Da Detto Fatto la ricetta dei passatelli mare e monti suggerita da Simone Finetti


ricetta passatelli detto fatto

Doppia ricetta a Detto Fatto oggi 21 novembre 2019 con i passatelli in brodo, condimento emiliano, e passatelli con le vongole, condimento romagnolo. E’ la ricetta dei passatelli suggerita da Simone Finetti, un primo piatto perfetto con il freddo che è ormai pungente. Dalle nuove ricette Detto Fatto arrivano sempre più idee golosi e anche facili da realizzare. Oggi non solo i passatelli di Simone Finetti ma anche i dolcetti di Nonna Giustina, la ricetta delle rose del deserto servite con la crema zabaione. Se non avete l’attrezzo per fare i passatelli non c’è problema usate lo schiacciapatate e saranno perfetti. Ecco come si fanno i passatelli mare e monti di Detto Fatto.

RICETTE DETTO FATTO OGGI 21 NOVEMBRE 2019 – LA RICETTA DEI PASSATELLI MARE E MONTI DI SIMONE FINETTI

Ingredienti passatelli Detto Fatto – Per i passatelli: 50 g pangrattato, 50 g parmigiano reggiano 36 mesi, 1 uovo intero, scorza di limone, noce moscata – Per il brodo: 1 quarto di cappone, 1 quarto di gallina, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla dorata, 1 fungo champignon, 1 rametto di finocchietto, grani di pepe, crosta di parmigiano – Condimento emiliano: brodo di cappone, pecorino di fossa, tartufo bianco – Condimento romagnolo: 300 g vongole veraci, 15 pomodori datterini, ramo di finocchietto fresco, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 spicchio d’aglio


Preparazione: nella ciotola versiamo il pane grattugiato, il parmigiano reggiano grattugiato, un po’ di noce moscata, un pochino di scorza di limone grattugiata e un uovo intero, impastiamo e avvolgiamo il panetto nella pellicola, facciamo riposare 30 minuti. La consistenza sarà poi come una frolla. Usiamo lo schiacciapatate per ottenere i passatelli.

Prepariamo il condimento emiliano, dobbiamo fare il brodo di cappone, una volta pronto lo filtriamo. Cuociamo i passatelli nel brodo senza mai mescolare, due minuti e scoliamo, serviamo coprendo con scaglie di pecorini di fossa e tartufo bianco poi altro brodo caldo.

Per il condimento romagnolo apriamo le vongole in padella con un pochino di vino bianco, lo spicchio d’aglio e finocchietto. Tagliamo i pomodorini a metà e condiamo con sale e zucchero, disponiamo nella teglia foderata con la carta forno e cuociamo a 130 gradi per circa 1 ora. Cuociamo i passatelli in acqua bollente e salata e dopo due minuti scoliamo e serviamo aggiungendo vongole e datterini.


Leggi altri articoli di Primi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close