Mezze maniche con broccoli e salsicce la ricetta di Anna Moroni da Ricette all’Italiana

Un primo piatto oggi nella cucina di Ricette all’Italiana. Davide Mengacci e Anna Moroni iniziano una nuova settimana con il programma di Rete 4 e questa volta deliziano il pubblico con una ricetta molto buona e semplice da portare in tavola. Parliamo della ricetta delle mezze maniche con broccoli e salsicce, un primo piatto davvero super! Come si prepara questo piatto? E quali sono gli ingredienti che ci servono per la ricetta? Ecco per voi la lista della spesa e le fasi di preparazione.

Questa ricetta può essere perfetta anche nel periodo delle feste natalizie. Tra gli ingredienti infatti ci sono anche le lenticchie. Se per caso dovessero avanzare, potrete usarle per realizzare questo buonissimo primo piatto.

RICETTE ALL’ITALIANA: FACCIAMO MEZZE MANICHE CON SALSICCIA E BROCCOLI

Ecco gli ingredienti che ci servono per questa ricetta, pochi ma buoni:

320 g mezze maniche, 250 g lenticchie, 1 spicchio d’aglio, rosmarino, 2 salsicce, 200 g broccoli

Iniziamo dalle lenticchie, le laviamo e le mettiamo poi in una pentola con dell’acqua fredda. Cuociamo come si fa di solito con le lenticchie. Chiaramente se non abbiamo tempo possiamo usare quelle precotte. O in alternativa come dicevamo in precedenza, usare delle lenticchie avanzate.

Nel frattempo mettiamo su l’acqua per cuocere le nostre mezze maniche.

Prendiamo un tegame e dentro facciamo rosolare uno spicchio d’aglio con un generoso filo d’olio. Aggiungiamo del rosmarino fresco tritato e le salsicce senza budello ben sgranate. Lasciamo rosolare qualche istante, quindi uniamo le cimette (piccole) di broccoli. Bagniamo con qualche mestolo di acqua di cottura della pasta e lasciamo cuocere i broccoli. Quando il tutto è ben rosolato, uniamo le lenticchie cotte e scolate e lasciamo insaporire qualche istante.

E per finire non ci resta che scolare la pasta e saltarla per bene nel condimento che abbiamo preparato. La ricetta di Anna Moroni è servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.