Lasagne broccoli e gorgonzola, la ricetta Cotto e Mangiato a distanza


La ricetta Cotto e Mangiato di oggi 25 marzo 2020 è la ricetta delle lasagne con broccoli e gorgonzola, la ricetta del primo piatto di Tessa Geliso e Andrea Mainardi. Per Cotto e Mangiato una ricetta a distanza e ancora una volta a 4 mani ma appunto ognuno a casa sua. Tessa Gelisio registra le sue ricette Cotto e Mangiato dalla sua cucina, collegata con Andrea Mainardi hanno preparato le lasagne con i broccoli, una vera delizia, un primo piatto da copiare. Lasagne Cotto e Mangiato bianche e quindi ovviamente con la besciamella. Ecco come Tessa Gelisio e lo chef Andrea Mainardi hanno preparato le lasagne di oggi di Cotto e Mangiato.

LA RICETTA COTTO E MANGIATO DELLE LASAGNE BROCCOLI E E GORGONZOLA 

Ingredienti lasagna Cotto e Mangiato per 4/6 persone: 150 g di sfoglia di pasta all’uovo, 500 g di broccoli, 1 bicchiere di vino bianco o di birra, 1 spicchio di aglio, 200 g di gorgonzola dolce, 100 g di formaggio grattugiato, 2 filetti di acciughe sott’olio, 10 noci, olio evo 

Per la besciamella: 1 l di latte, 100 g di farina 00, 80 ml di olio evo, noce moscata

Preparazione: tagliamo i broccoli a pezzetti e facciamo andare in padella 2 acciughine con olio evo e l’aglio, si devono sciogliere. Uniamo i broccoli e saliamo, facciamo cuocere e poi sfumiamo con il vino bianco o con la birra. Facciamo evaporare e abbassiamo la fiamma completiamo la cottura.

Intanto, prepariamo la besciamella con 80 ml di olio evo, la farina e poi aggiungiamo il latte, quindi nel modo classico solo che invece del burro usiamo l’olio. Uniamo la noce moscata grattugiata, mescoliamo e teniamo da parte.

Nella pirofila versiamo uno strato di besciamella e aggiungiamo uno strato di pasta fresca all’uovo, uno di broccoli con il gorgonzola e ancora noci tritate e formaggio grattugiato. proseguiamo con gli strati fino a terminare gli ingredienti e riempire la pirofila. Mettiamo in forno a 180 gradi per 30 minuti. 

Leggi altri articoli di Primi Piatti

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close