Lasagne broccoli e gorgonzola, la ricetta Cotto e Mangiato a distanza

La ricetta Cotto e Mangiato di oggi 25 marzo 2020 è la ricetta delle lasagne con broccoli e gorgonzola, la ricetta del primo piatto di Tessa Geliso e Andrea Mainardi. Per Cotto e Mangiato una ricetta a distanza e ancora una volta a 4 mani ma appunto ognuno a casa sua. Tessa Gelisio registra le sue ricette Cotto e Mangiato dalla sua cucina, collegata con Andrea Mainardi hanno preparato le lasagne con i broccoli, una vera delizia, un primo piatto da copiare. Lasagne Cotto e Mangiato bianche e quindi ovviamente con la besciamella. Ecco come Tessa Gelisio e lo chef Andrea Mainardi hanno preparato le lasagne di oggi di Cotto e Mangiato.

LA RICETTA COTTO E MANGIATO DELLE LASAGNE BROCCOLI E E GORGONZOLA 

Ingredienti lasagna Cotto e Mangiato per 4/6 persone: 150 g di sfoglia di pasta all’uovo, 500 g di broccoli, 1 bicchiere di vino bianco o di birra, 1 spicchio di aglio, 200 g di gorgonzola dolce, 100 g di formaggio grattugiato, 2 filetti di acciughe sott’olio, 10 noci, olio evo 

Per la besciamella: 1 l di latte, 100 g di farina 00, 80 ml di olio evo, noce moscata

Preparazione: tagliamo i broccoli a pezzetti e facciamo andare in padella 2 acciughine con olio evo e l’aglio, si devono sciogliere. Uniamo i broccoli e saliamo, facciamo cuocere e poi sfumiamo con il vino bianco o con la birra. Facciamo evaporare e abbassiamo la fiamma completiamo la cottura.

Intanto, prepariamo la besciamella con 80 ml di olio evo, la farina e poi aggiungiamo il latte, quindi nel modo classico solo che invece del burro usiamo l’olio. Uniamo la noce moscata grattugiata, mescoliamo e teniamo da parte.

Nella pirofila versiamo uno strato di besciamella e aggiungiamo uno strato di pasta fresca all’uovo, uno di broccoli con il gorgonzola e ancora noci tritate e formaggio grattugiato. proseguiamo con gli strati fino a terminare gli ingredienti e riempire la pirofila. Mettiamo in forno a 180 gradi per 30 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.