Le zucchette dolci di Halloween da Detto Fatto

Halloween è ormai alle porte e nei vari programmi tv si parla molto di come organizzare delle feste a tema, di come passare il tempo in casa con i piccini ma soprattutto dei dolcetti da fare in questa occasione. E anche dalla puntata di Detto Fatto in onda il 28 ottobre 2016 arriva la ricetta per Halloween. Per una festa davvero da brividi, Giulia Vaiana consiglia la preparazione delle zucchette dolci che sono a base di zucchero, uova e polpa di zucca. Una vera delizia semplici da fare e gustose da mangiare. Vediamo nel dettaglio tutta la fase della preparazione delle zucchette dolci.

Ecco gli ingredienti che ci servono per la preparazione di questo dolcetto per Halloween

  • 200 g zucchero, 120 g burro, 2 uova, 200 g farina 00, 200 g polpa di zucca, un pizzico di cannella in polvere, un pizzico di zenzero in polvere, colorante alimentare in gel
  • Per la decorazione: 100 g preparato per ghiaccia in polvere, coloranti alimentari, salatini sticks, marmellata di fragole

CONSIGLI PER HALLOWEEN: COME PREPARARE UNA FESTA A TEMA

Iniziamo con la preparazione dei nostri dolcetti di Halloween. Preriscaldiamo il forno a 180°. Cuociamo la zucca al microonde o al forno coprendola con della pellicola trasparente o della carta forno. Con un mixer ad immersione, frulliamo la polpa ancora calda e la lasciamo intiepidire. In una ciotola, misceliamo la farina con le spezie. In un’altra ciotola, montiamo il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una consistenza spumosa ed una colorazione chiara. Aggiungiamo le uova, una alla volta. Quindi, colorare con il colorante alimentare arancione. Aggiungiamo il mix di farina e spezie. Quindi, incorporiamo la purea di zucca ormai fredda. Quindi, riempiamo con l’impasto ottenuto degli stampini di silicone a semisfera. Inforniamo a 180° per 20 minuti. Lasciamo raffreddare all’interno dello stampo. Per ottenere delle perfette semisfere, dobbiamo tagliare la parte in eccesso. E adesso passiamo alla decorazione delle nostre zucchette.

 

Iniziamo con la preparazione della ghiaccia che va inserita nei nostri conetti dopo averla colorata di verde e nero. Prendiamo le semisfere e le svuotiamo un po’ con un cucchiaio. Quindi riempiamo le cavità con della marmellata di fragole. Uniamo due semisfere e le fermiamo infilzandole con uno stick salato, che spezziamo appena sopra la zucchetta. Con la ghiaccia verde, copriamo il picciolo salato. Con la ghiaccia nera, disegniamo la faccina. Il consiglio di Giulia: sono dolcetti belli e buoni da vedere ma è meglio consumarli al massimo entro un giorno perchè il pad di Spagna, asciugandosi potrebbe non rendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.