La ricetta della focaccia di Recco

Quanto è golosa la focaccia di Recco? Guardando la foto in alto davvero tanto, e da anche facile da realizzare. Un impasto semplice, pochi ingredienti, poco tempo di lievitazione e la focaccia di Recco con la crescenza va in forno e dopo 12 minuti al massimo è pronta per essere servita. La focaccia di Recco vi conquisterà, sarà perfetta in tante occasioni, dall’aperitivo all’antipasto, per una festa, una cena veloce, uno snack molto sfizioso. Ecco la ricetta per fare la focaccia di Recco in breve tempo e buonissima.

Altre ricette facili, clicca qui

Focaccia di Recco

Ingredienti: 300 g di farina, 300 g di crescenza, olio di oliva, sale, 1 cucchiaino di zucchero

Preparazione: versiamo sulla spianatoia la farina e facciamo la classica fontana, aggiungiamo un pizzico di sale, lo zucchero e 1 cucchiaio di olio. Aggiungiamo 1,5 dl circa di acqua tiepida ed impastiamo il tutto. Se necessario uniamo ancora un po’ acqua, otteniamo un impasto morbido ma consistente. Lavoriamo sulla spianatoia infarinata e copriamo l’impasto e facciamo lievitare mezz’ora, lavoriamo ancora e dividiamo a metà, facciamo riposare le 2 porzioni di focaccia per 10 minuti. Appiattiamo con il mattarello ottenendo due dischi. Uno lo stendiamo molto sottile. Ungiamo un po’ il fondo della teglia tonda con l’olio e disponiamo sopra la sfoglia e facciamo sbordare. Premiamo con le mani aperte sul fondo e intorno ai bordi per farla aderire. Tagliamo il formaggio a pezzetti e distribuiamo sulla sfoglia. Stendiamo anche l’altro disco di pasta e adagiamo nella teglia coprendo tutto e premendo i bordi con la punta delle dita, sigilliamo. Tagliamo la pasta in eccesso. Facciamo 3 buchini sulla sfoglia superiore e ungiamo con un filo di olio. Mettiamo in forno a 220° C per 12 minuti.

Fonte: salepepe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.