La ricetta dei carciofi fritti, veloce e buonissima

ricette carciofi

La ricetta dei carciofi fritti è una delle ricette facili e veloci da provare, una ricetta perfetta come antipasto, contorno o secondo piatto. In più questa ricetta dei carciofi fritti aggiungiamo la maionese all’aceto balsamico, ma possiamo anche evitare per non rendere tutto troppo grasso. I carciofi sono buonissimi e i carciofi fritti lo sono ancora di più, una vera delizia tra le ricette di Pasqua ma non solo perché i carciofi sono perfetti in tavola sempre. I carciofi fanno bene e si prestano a tante preparazioni, tante ricette, buonissimi soprattutto fritti ma anche ripieni. Questa è una delle ricette suggerite da Il cucchaio.it, una ricetta con i carciofi da provare.

LA RICETTA DEI CARCIOFI FRITTI – RICETTE CARCIOFI

Ingredienti carciofi fritti, ricette carciofi: 3 carciofi, 4 uova, 100 g di farina, 2 cucchiai di olio di oliva, 2 cucchiaini di lievito in polvere, sale, olio di semi per friggere, 1 limone – Per la maionese all’aceto 2 tuorli, 200 g di olio, 1 cucchiaino di aceto balsamico di Modena, sale e pepe

Preparazione carciofi fritti, ricette carciofi: iniziamo dalla maionese, in una ciotola versiamo i tuorli con sale e pepe, versiamo l’olio pochissimo alla volta mescolando con la frusta, quando si addensa il tutto diluiamo con l’aceto balsamico e proseguiamo con il resto dell’olio, versiamo nella salsiera e mettiamo in frigo coperto.

Puliamo i carciofi e mondiamo eliminando le punte e le foglie esterne. Tagliamo in 8 parti e poniamo in una ciotola con acqua acidulata per non farli annerire. In un contenitore prepariamo la pastella, sbattiamo con la frusta le uova con la farina e il lievito setacciati, saliamo e diluiamo con l’olio di oliva. Otteniamo un composto cremoso ma non troppo denso. Se necessario allunghiamo con poca acqua tiepida dosare poco alla volta. Scoliamo i carciofi e asciughiamo benissimo poi tuffiamo nella pastella coprendoli del tutto. Friggiamo in abbondante olio di semi girandoli spesso, si devono leggermente dorare, scoliamo e adagiamo su carta da cucina. Saliamo e serviamo i carciofi fritti con accanto la maionese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.