Ricette per la Befana, facciamo le frittatine nella pancetta

Una ricetta per la Befana, la ricetta dei cestini di pancetta con le frittatine, la ricetta delle frittatine nella pancetta. Per la Befana ma non solo perché può essere un’idea perfetta come antipasto in tante occasioni o anche un secondo piatto davvero sfizioso. L’idea della pancetta che diventa un guscio che accoglie il composto di uova è davvero deliziosa, in più la cottura è in forno, niente frittura e non aggiungiamo altri grassi, basta già la pancetta esterna. Volendo possiamo arricchire come vogliamo le frittatine, magari possiamo farle diverse per ognuno, basta aggiungere magari dei pezzetti di formaggio, asparagi, altre verdure, cipolla, insomma ciò che ci viene in mente. Ecco una delle ricette per la Befana, perché avremo la sorpresa nel nostro guscio di pancetta. Serviamo il tutto be caldo. Seguiamo nel dettaglio i passaggi della ricetta suggerita da Il cucchiaio d’argento. 

LA RICETTA DELLE FRITTATE NELLA PANCETTA – RICETTE PER LA BEFANA

Ingredienti frittatine nella pancetta: per 12 frittatine – 6 uova, 120 g di panna, 24 fette di pancetta affumicata tagliata non troppo sottile, pepe, sale, erba cipollina e 50 g di pecorino grattugiato

Preparazione: rompiamo le uova nella ciotola e sbattiamo con la frusta aggiungendo il pecorino grattugiato, sale, pepe, panna e l’erba cipollina tagliata a pezzettini piccolo. Teniamo da parte.

Prendiamo 2 fette di pancetta tagliate non troppo sottili e le tagliamo a metà, abbiamo 4 pezzi che disponiamo nello stampino da muffin, creiamo così un guscio. Procediamo allo stesso modo per tutte le altre fette di pancetta. Il modo corretto per creare il guscio di pancetta è di disporre i primi pezzi a croce e gli altri due in diagonale.

Nel guscio di pancetta versiamo il composto di uova. Mettiamo il tutto nel forno a 180 gradi per 20 – 25 minuti. Togliamo dal forno e poi sformiamo i cestini di pancetta e serviamo subito, ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.