La ricetta dell’arrosto di anatra all’arancia di Hiro Shoda La prova del cuoco

La ricetta di oggi 13 dicembre 2016 di Hiro Shoda da La prova del cuoco è arrosto di anatra all’arancia, un’altra ricetta perfetta per le feste d Natale. Gran puntata oggi a La prova del cuoco con le ricette di Natale nel giorno di Santa Lucia. L’aria di festa è in ogni cucina de La prova del cuoco e lo chef giapponese aggiunge un secondo piatto facile da fare e dal risultato davvero goloso. Basta farcire l’anatra non dimenticando erbe, aromi e arancia e poi tutto in formo ma per ben 2 ore seguendo i passaggi preziosi per ottenere l’effetto lucido. Ecco la ricetta per fare l’arrosto di anatra all’arancia da La prova del cuoco, la ricetta di oggi di Hiro Shoda.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Arrosto di anatra all’arancia

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: farciamo l’anatra con le erbe aromatiche, rosmarino, alloro, l’arancia a pezzi e la testa d’aglio tagliata a metà. Sopra l’anatra sale e pepe e mettiamo in forno a 180° C per 2 ore. In una ciotola miele e succo di arancia, spennelliamo l’anatra dopo due ore di cottura e anche 15 minuti prima che termini la cottura. Prepariamo la salsa: mettiamo marsala nella pentola e uniamo il vino rosso. Tagliamo a metà una melagrana e battendo dalla parte esterna facciamo cadere i semi nella ciotola e versiamo nella pentola. Facciamo ridurre un’ora e mezza sul fuoco basso. Serviamo l’anatra con la salsetta e una decorazione di fette di arancia.

arrosto anatra la prova del cuoco

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.