Il panettone diventa un goloso french toast per la colazione in famiglia

ricette panettone

Di certo avete del panettone avanzato in casa e lo avrete anche dopo le feste di Natale e Capodanno, vi suggeriamo quindi le ricette col panettone, come utilizzarlo per servirlo in mood goloso. Non la solita fetta di panettone servita magari con la crema ma un french toast fantastico. Dalle ricette col panettone avanzato, che ormai sono davvero tante, la ricetta del panettone servito poi con lo yogurt e il lampone ma anche con altro, l’importante è seguire i vari passaggi in padella. Come come si fa con il panettone il french toast per la merenda e la colazione di tutta la famiglia. Perfetta a Capodanno! Alle prossime ricette da non perdere con pandoro e panettone e non solo, continuate a seguirci.

RICETTE COL PANETTONE – LA RICETTA DEL FRENCH TOAST DI PANETTONE

Ingredienti per il french toast di panettone le ricette col panettone: 200 g di panettone, 2 uova, 100 ml di latte, 3 cucchiai di zucchero, 125 g di yogurt magro, 125 g di lamponi freschi, cannella, scorza di limone e burro chiarificato

Preparazione french toast col panettone, la ricetta col panettone avanzato: tagliamo a fette il panettone e otteniamo dalle fette dei triangoli o die quadrati. Ripassiamo le fette sulla piastra girandole su ambo i lati, si deve formare una leggera crosticina. Sbattiamo le uova con due cucchiai di zucchero, una puntina di cannella e la scorza di limone grattugiato, aggiungiamo il latte e mescoliamo il tutto. In padella sciogliamo un pochino di burro, bagniamo per pochi secondi le fette di panettone nel composto di uova e poi le mettiamo in padella, cuociamo pochi minuti, le giriamo e cospargiamo con lo zucchero di canna, giriamo di nuovo pochi secondi e così facciamo caramellare lo zucchero. Mettiamo le fette a scolare sulla carta da cucina e serviamo ben calde con lo yogurt e i lamponi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.