Ricette Geo Natale sformatino di panettone di Anna Maria Pellegrino

Continua il grande successo di Geo anche nelle puntate prima di Natale. E a pochi giorni dalle feste non possono mancare le ricette di Natale. Dalla puntata del 17 dicembre 2019 arriva la ricetta dello sformatino di panettone, una vera delizia. La ricetta dolce per le feste vista nella cucina di Geo è stata preparata dalla bravissima Anna Maria Pellegrino.

Vediamo quindi come preparare in casa una ricetta davvero molto buona e genuina come tutte le ricette che si vedono nella cucina di Geo.

RICETTE GEO PER NATALE: FACCIAMO SFORMATINO DI PANETTONE

Per 8 persone, ecco gli ingredienti per la ricetta iniziando dalla crema.
Per la crema pasticcera
400 ml latte intero
100 g panna
150 g tuorli d’uovo
150 g zucchero semolato
40 g amido mais
1 arancio bio (zeste)
1 pizzico di sale

Ed ecco la lista degli ingredienti che ci servono per lo sformatino
400 g panettone
100 g cioccolato fondente
100 ml panna
30 g burro
qb zucchero a velo
Per la decorazione
qb alchechengi
qb ribes rosso e giallo

Procedimento: passiamo adesso alla preparazione dello sformatino.
Cubettare il panettone. Portare quasi a bollore latte, panna e le zeste di arancio. In una boule mescolare tuorli, zucchero ed amido.
Versare nella boule il liquido caldo, mescolare bene, rimettere sul fuoco e continuare la cottura a fuoco dolce, mescolando continuamente, fino a quando non si rapprenderà.
Trasferire la crema pasticcera in una boule, versare la dodolata di panettone, mescolare velocemente e riempire gli stampini imburrati e infarinati o spruzzati di spray staccante. Cuocere nel forno statico già caldo a 150° per 25’ minuti circa.

Nel frattempo portare a bollore la panna, unire lontano dal fuoco il cioccolato fondente spezzettato, mescolare bene con una frusta e terminare con la noce di burro per lucidare.
Impiattare mettendo al centro del piatto lo sformatino, lappare il piatto con la ganasce, spolverare di zucchero a velo e decorare con un alchechengi, qualche lampone o un rametto di ribes rosso.

Questa ricetta tra l’altro può essere perfetta dopo le feste, quando in casa ci restano molti panettoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.