Ricette di Natale, le rosette Detto Fatto di Beniamino Baleotti

detto fatto ricette di natale

Un primo piatto perfetto tra le ricette di Natale di Detto Fatto ed è Beniamino Baleotti a suggerire la ricetta delle rosette di Natale, la ricetta per un piatto di pasta golosissimo. A Natale o a Capodanno, saranno le rosette a dare il via al pranzo. Un ripieno di ricotta, di speck, provola affumicata e radicchio, tanta besciamella e la pasta sfoglia fresca da preparare in casa. Un primo piatto in bianco per le ricette di Natale, per le ricette Detto Fatto. Non perdete le altre ricette in tv con i consigli per un Natale perfetto, un pranzo di Natale da leccarsi i baffi.

DETTO FATTO RICETTE DI NATALE – LA RICETTA DELLE ROSETTE DI NATALE

Ingredienti rosette Detto Fatto: 300 g farina, 3 uova – 1 l besciamella, 400 g ricotta, 300 g radicchio, 200 g provola affumicata, 150 g speck, 50 g parmigiano grattugiato, 1 cipolla bionda, 1 spicchio d’aglio, mezzo bicchiere di vino rosso, sale, noce moscata

Preparazione rosette di Natale: iniziamo dalla sfoglia e lavoriamo la farina con le uova, otteniamo il panetto che avvolgiamo nella pellicola, facciamo riposare 30 minuti e poi tiriamo la sfoglia sottile. Otteniamo strisce lunghe e larghe e scottiamo 2 minuti in acqua bollente e salata, scoliamo in acqua fredda e salata, facciamo asciugare sul canovaccio.

In padella mettiamo la cipolla tritata con l’aglio e un filo di olio, facciamo soffriggere e uniamo il radicchio a listarelle, sfumiamo con il vino rosso e facciamo asciugare 5 minuti a fiamma alta.

In una ciotola mettiamo la ricotta con sale, pepe, noce moscata, parmigiano grattugiato e spalmiamo questo composto sulla sfoglia, sopra aggiungiamo le fette di speck e le fette di provola, quindi il radicchio appassito. Arrotoliamo dal lato lungo e tagliamo il rotolo a fette spesse 5 cm. Uno strato di besciamella nella teglia e disponiamo le rossette che copriamo con altra besciamella e parmigiano grattugiato. Mettiamo in forno statico a 170 gradi per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.