Alessandra Spisni per le feste la ricetta della terrina di cappone da La prova del cuoco

Per Alessandra non ci sono feste di Natale se non prepara la terrina di cappone e infatti è una delle ricette La prova del cuoco che oggi abbiamo seguito. 24 dicembre 2019 vigilia di Natale e a La prova del cuoco ci sono tutte le ricette per il Natale, le ricette che non possiamo perdere, per la vigilia e per il pranzo di Natale. La pasta brisée la prepariamo a casa o la compriamo già pronta, per la farcitura la polpa di cappone lessata e poi mortadella, funghi, giardiniera, nuova e tutti gli altri ingredienti, tutto per ottenere la golosa terrina di cappone che ogni anno Alessandra Spisini consiglia e preparare. Ecco dalle nuove ricette La prova del cuoco la ricetta della Spisni da La prova del cuoco.

TERRINA DI CAPPONE – LA RICETTA DI ALESSANDRA SPISNI PER LE FESTE DI NATALE

Ingredienti terrina di cappone di Alessandra Spisni – Per la pasta brisée: 300 g di farina, 100 g di burro, 1 uovo, sale, acqua fredda – Per la farcitura: 300 g di polpa di cappone lessata, 100 g di mortadella, 100 g di champion, 200 g di giardiniera, 2 uova, 250 ml di panna, 500 ml di brodo di cappone, 12 g di colla di pesce, sedano, carota, cipolla, limone, sale e pepe

Preparazione terrina di cappone La prova del cuoco: lessiamo il cappone partendo dall’acqua fredda, abbondante, con carote, cipolla e sedano. Passiamo alla pasta brisée, impastiamo la farina con il burro, un pizzico di sale e acqua fredda. Imburriamo lo stampo lungo e foderiamo con 2/3 della pasta brisée. Disponiamo gli ingredienti a strati, alterniamo la polpa di cappone, la mortadella, i funghi e la giardiniera, completiamo con un composto di uova e panna, chiudiamo con l’impasto restante facendo due buchi sulla superficie e mettiamo in forno a 180 gradi per 25 minuti. Facciamo raffreddare.

Sciogliamo la colla di pesce nel brodo di cappone filtrato, versiamo nella terrina attraverso i buchi praticati prima. Mettiamo in frigo e facciamo addensare la gelatina. Serviamo la terrina di cappone a fette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.