La ricetta del polpettone di tacchino glassato di Hiro Shoda La prova del cuoco

La ricetta del polpettone di tacchino glassato di Hiro Shoda è tra le ricette di oggi martedì 20 dicembre 2016 da La prova del cuoco. Alle ricette di Natale La prova del cuoco aggiungiamo di certo questo piatto di Natale, la ricetta del polpettone di tacchino glassato dello chef giapponese. Non solo simpatia in cucina a La prova del cuoco perché Hiro Shoda è davvero bravissimo e molto originale con le sue ricette. Non può quindi mancare tra le ricette di Natale La prova del cuoco questo polpettone che si può preparare con largo anticipo, quindi perfetto per il pranzo di Natale. La crosta crea davvero un effetto gradevole e in più c’è la glassa. Ecco la ricetta di oggi del polpettone di tacchino glassato di Hiro Shoda da La prova del cuoco di oggi.
Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui
Polpettone di tacchino glassato
Ingredienti: li trovate in basso nella foto
Preparazione: nella ciotola mettiamo la carne macinata di tacchino, la carota grattugiata, porro stufato in padella. Aggiungiamo sale, noce moscata, pepe macinato e aggiungiamo latte e pane grattugiato e uova. Amalgamiamo bene il tutto. Foderiamo lo stampo da plum cake con le fette di pancetta. Versiamo metà del composto con la carne, aggiungiamo le uova sode intere ma ovviamente sgusciate, disposte al centro per la lunghezza. Copriamo con il resto del composto con la carne. Livelliamo e chiudiamo con le fette di pancetta con cui abbiamo foderato lo stampo. Mettiamo in forno a 180° C già raggiunti per 50 minuti. Nella pentola mettiamo miele, passato di pomodoro, zucchero di canna, salda di soia e aceto di mele, mescoliamo e facciamo boilire, cuociamo 30 minuti. Sformiamo il polpettone e completiamo con la salsa versata tutta sopra. Serviamo a fette.

Schermata 2016-12-20 alle 12.17.24

COME STAMPARE LA RICETTA- Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.