La prova del cuoco ricette sprint 17 aprile, galline di uova sode

Tra le ricette sprint de La prova del cuoco oggi 17 aprile 2017 la ricetta delle galline di uova sode. E’ una ricetta molto carina per il girono di pasquetta, per far divertire i bambini, da conservare tra le ricette di Pasqua per l’anno prossimo. Le galline le facciamo con le uova sode, con 10 uova sode otteniamo 5 galline. Pochissimi ingredienti per questa ricetta sprint di oggi de La prova del cuoco, per fare le galline di uova sode che sono più una decorazione da portare in tavola che una golosità da gustare. Le uova non sono ripiene, sono semplicemente sode. Ecco tra le ricette di oggi 17 aprile 2017 de La prova del cuoco la ricetta per fare le galline di uova sode, un antipasto carino, un centrotavola per far divertire i bambini. Proseguiamo con altre ricette de La prova del cuoco del giorno di pasquetta.

Altre ricette La prova del cuoco oggi, clicca qui

Galline di uova sode

Ingredienti: 10 uova, 2 carote, chiodi di garofano

Preparazione: lessiamo le uova, le sgusciamo, facciamo raffreddare. Tagliamo a strisce le carote e ritagliamo le zampette e le creste. Su metà delle uova facciamo un taglietto ad un’estremità e incastriamo la cresta, l’altra estremità la tagliamo rendendo diritta la parte bassa dell’uovo. L’altra metà delle uova sode le incidiamo dalla parte bassa e inseriamo le zampette; la parte superiore di queste uova la tagliamo rendendola diritta, così uniamo parte bassa e parte alta del corpo della gallina. Con i chiodi di garofano facciamo gli occhietti, con un altro pezzetto di carota il becco. Disponiamo tutte le uova sode galline in un vassoio.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.