Ricette Bake Off Italia Extra Dolce: prepariamo la lemon meringue pie con i consigli di Damiano Carrara

Dalla puntata di Bake Off Extra dolce del 2 ottobre 2018 arriva la ricetta della lemon meringue pie, suggerita da Damiani Carrara che come sempre alle sue ricette dà quel tocco di anglosassone che non guasta. Che ne dite, seguiamo anche noi i consigli del maestro per portare in tavola questa preparazione? Come potete vedere dalla foto, la lemon meringue pie suggerita da Damiano, questa volta, si compone di piccole mono porzioni, perfette per stupire i nostri commensali. La ricetta si compone di 4 preparazioni base: una frolla agli agrumi; il ripieno; la panna cotta e la meringa italiana.

RICETTE BAKE OFF ITALIA EXTRA DOLCE: PREPARIAMO LA LEMON MERINGUE PIE CON I CONSIGLI DI DAMIANO CARRARA 

Frolla agli agrumi: 240 g burro morbido, 120 g zucchero velo, 40 g tuorli, 360 g farina 00, scorza di arancia q.b., scorza di lime q.b., scorza di limone q.b.

Mescolate nella planetaria il burro, gli aromi e lo zucchero a velo. Quando sono ben incorporati tra loro, aggiungete i tuorli e per ultima la farina. Lasciate riposare per almeno due ore in frigo.

Per il ripieno: 80 g tuorli, 415 g latte condensato zuccherato, 40 ml succo di yuzu, 40 ml succo di lime, 1 g scorza di lime

Procedete a montare i tuorli con il latte condensato. Aggiungete il succo di lime e quello di yuzu e unite le scorze di lime. Stendete la frolla all’interno degli stampini e, con l’aiuto di una sac à poche, versate il ripieno nei gusci di frolla. Cuocete a 180°C per circa 10-12 minuti.

Panna cotta: 500 ml panna fresca, 2,5 g scorsa d’arancia, 2,5 g scorsa di limone, 2,5 g scorsa di lime, 1 baccello di vaniglia, 8 g colla di pesce, 0,5 g sale, 1 cucchiaio polvere di Maqui

Mettete a bollire la panna insieme con gli aromi e lo zucchero, quando raggiunge il bollore aggiungete la colla di pesce (che avrete precedentemente idratato con 5 parti di acqua per ogni parte di gelatina). Versate il tutto all’interno delle semisfere in silicone e riponete ad abbattere nel congelatore.

Meringa italiana: 93 ml di acqua, 300 g zucchero, 80 g destrosio, 160 g albumi, scorza di limone q.b., scorza di lime q.b., foglie d’oro

Iniziate a montare gli albumi nella planetaria. Nel frattempo, portate la miscela di acqua e zucchero a una temperatura di 115°C. Aggiungete ora il destrosio e portate a 121°C. Versate il composto sugli albumi montati e continuate a lavorare la meringa nella planetaria fino al raffreddamento. Una volta lavorata e raffreddata, aggiungete la scorza di limone e lime.

E adesso non ci resta che la fase dell’assemblaggio, che probabilmente resta la più complicata. Iniziamo la nostra composizione: posizionate su ogni mignon raffreddato una semisfera di panna cotta. Fatta questa operazione riponete in congelatore. Ed ecco come finire la nostra opera d’arte: immergete i mignon nella meringa italiana e sfiammate con un cannello. Per ultimare la decorazione usate alcune foglie d’oro.

Potrete rivedere tutte le ricette e i consigli sul sito ufficiale di Bake Off Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.