Ricette Anna Moroni prepariamo i fritti misti da Ricette all’italiana


Anna Moroni e Davide Mengacci insieme nella puntata di Ricette all’italiana del 22 dicembre 2018 ci spiegano come fare una frittura mista perfetta! La Moroni infatti spiega al suo compagno di viaggio che non tutte le pastelle devono essere fatte allo stesso modo e che esistono vari tipi di pastella in base alle preparazioni che vogliamo portare in tavola. Oggi prepareremo dei fritti misti con 4 pastelle diverse, da una pastella semplice, alla tempura passando per quella dolce.

RICETTE ALL’ITALIANA DALLA PUNTATA DEL 22 DICEMBRE 2018: I FRITTI MISTI CON LE PASTELLE DI ANNA MORONI

Per la pastella lievitata ( che si usa per il baccalà fritto ad esempio): farina 300 grammi, acqua dove abbiamo sciolto il lievito di birra, 3 cucchiai di olio di arachidi, 2 albumi montati a neve

Mettiamo insieme tutti gli ingredienti e prepariamo la pastella mescolando tutto. Lasciamo riposare. Il baccalà meglio non salarlo. 

Con questa pastella facciamo il baccalà. Prendiamo i filetti di baccalà e tagliamo a bastoncini. Friggiamo e lasciamo riposare su carta assorbente. 

Pastella semplice: farina e acqua 

Mescoliamo insieme la farina e l’acqua. Lasciamo riposare. 

Per la tempura invece dobbiamo usare: acqua , birra, farina e fecola ( tutto 100 in egual misura oppure 200 grammi di ogni ingrediente) 

Per quanto riguarda le verdure da usare possiamo scegliere in base ai nostri gusti: dalle verdure semplici a quelle più particolari. 

Mettiamo insieme anche nel caso della tempura tutti gli ingredienti per la pastella e mescoliamo. 

Per la frutta prepariamo un altro tipo di pastella. Per le mele: la pastella si fa con un uovo, farina 150 grammi, zucchero 150 grammi, 80 grammi zucchero a velo, mezzo bicchiere circa di acqua ( in base a come viene la pastella) . Lasciamo riposare anche questa pastella. 

Iniziamo la preparazione con la tempura. Mettiamo le verdure tagliate a pezzetti nella pastella ( possiamo usare finocchi, zucchine, peperoni, anelli di cipolla, radicchio, salvia). In tempura possiamo fare anche i gamberoni, ad esempio. 

Friggiamo in olio caldo. Facciamo friggere e asciughiamo su carta assorbente, saliamo. 

Con la pastella semplice, facciamo i cavolfiori. 

Per la pastella dolce: sbucciamo le mele e poi la tagliamo a fette. Meglio farle tonde. Mettiamo in pastella e friggiamo ma in una padella diversa in questo caso. 

Leggi altri articoli di Le Ricette in TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close