Anna Moroni fa il tortino portoghese per Ricette all’italiana

ricette all'italiana tortino

Tante le nuove ricette all’italiana di Anna Moroni e oggi 4 dicembre 2019 su Rete 4 arriva la ricetta del tortino portoghese. La ricetta del tortino portoghese di Anna Moroni è una vera bontà, prepariamo in casa non solo il ripieno ma anche la pasta fatta con farina, latte e un pochino di olio. Il ripieno della torta portoghese di Ricette all’italiana è invece di tonno, pomodori, cipolla, funghi, capperi e poco altro, una vera bontà. I pomodori che usiamo sono quelli pelati ma facciamo attenzione a tutti i passaggi della ricetta di oggi de La prova del cuoco. Prepariamo il goloso tortino portoghese di Anna Moroni visto a Ricette all’italiana.

TORTINO PORTOGHESE DA RICETTE ALL’ITALIANA – LE RICETTE DI ANNA MORONI SU RETE 4

Ingredienti tortino di Anna Moroni – Per la pasta: 300 g farina, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di zucchero, 1 bustina di lievito, 2 cucchiai di olio evo, 160 ml latte freddo

Per il ripieno: 750 g pomodori, 480 g tonno sott’olio, 1 cipolla, 200 g funghi champignon, 75 g olive verdi, 30 g capperi, aglio, basilico, sale e pepe

Preparazione tortino Ricette all’italiana: iniziamo creando la classica fontana di farina e al centro versiamo un cucchiaino di zucchero e uno di sale, l’olio e il latte freddo. Impastiamo e aggiungiamo il lievito istantaneo per salati, impastiamo e otteniamo un panetto liscio.

Nella padella versiamo l’olio del tonno e la cipolla tritata, facciamo stufare e aggiungiamo i funghi puliti e tagliati a fette, i pomodori pelati ma senza semi e tagliati a listarelle, le olive a pezzetti, i capperi e il tonno a cui prima abbiamo tolto l’olio e versato in padella. Facciamo così insaporire qualche minuto.

Stendiamo la pasta e otteniamo un disco sottile che disponiamo nella teglia; in questo modo copriamo il fondo e i bordi della teglia. Versiamo all’interno il composto di tonno e pomodori. Con altra pasta otteniamo delle strisce e disponiamo sul tortino come si fa con le crostate. Mettiamo in forno a 180 gradi statico fino a ottenere una leggera doratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.