Da Quel che passa il convento quadrotti arancia e crema di nocciola

Da Quel che passa il convento arriva un’ottima ricetta suggerita da Mariangela. Oggi prepariamo insieme un buonissimo dolce visto nel programma di cucina in onda su Tv2000 dal lunedì al venerdì alle 11. Oggi la ricetta scelta è quella dei quadrotti arancia e crema di nocciole. Che ne dite? Un dolce davvero molto buono e anche semplice da fare.

Vediamo quindi come si prepara questo buonissimo dolce visto in tv, che ne dite, dalla foto sembrerebbe davvero delizioso!

LA RICETTA DEI QUADROTTI ALL’ARANCIA DA QUEL CHE PASSA IL CONVENTO

3 Uova
2 Arance (Succo e buccia grattugiata)
250 gr Zucchero
250 gr Farina 00
100 ml Latte
100 ml Olio di Semi di Mais
Mezza bustina Lievito in polvere per dolci
200 gr Crema alle Nocciole
Zucchero a velo vanigliato per guarnire

Preparazione, vediamo come preparare questi buonissimi quadrotti!
In una ciotola grattugiate la buccia e il succo delle arance, aggiungetevi lo zucchero e mescolate bene. Al composto aggiungete 3 uova intere, sbattete energicamente con una frusta a mano o elettrica. Aggiungete la farina setacciata un po’ alla volta. Quando la farina sarà ben amalgamata al resto degli ingredienti, aggiungete l’olio. In un bicchiere sciogliete mezza bustina di lievito con il latte e versate al composto.
Versate il composto in una teglia imburrata o rivestita di carta da forno. Cuocete per circa 30 minuti a 180 gradi forno preriscaldato. Fate la prova dello stecchino per controllare la cottura. Una volta sfornata la torta fate intiepidire.
Quando la torta sarà fredda tagliatela a metà e farcitela con la crema alla nocciole; se la crema è difficile da spalmare, o troppo dura, scaldatela a bagnomaria o 30 secondi nel microonde. Richiudete la torta e tagliatela a quadrotti di circa 5 cm per 5 cm, poi spolverate con dello zucchero a velo.

( FOTO E RICETTA DALLA PAGINA FB DI QUEL CHE PASSA IL CONVENTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.