Mega spiedini di pollo e patate a spirale, la ricetta di Simone Buzzi

Simone Buzzi propone la ricetta dei mega spiedini di pollo e patate a spirale per le ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 23 marzo 2021. E’ una ricetta che Buzzi ha creato per la sua famiglia e che oggi propone nella cucina di E’ sempre mezzogiorno perché davvero golosa. Spiedini di pollo fritti, spirali di patate fritti, una vera golosità per tutti, da provare subito. Due ottime ricette per E’ sempre mezzogiorno, due ottime ricette di Simone Buzzi. Possiamo anche cuocere in forno a 180° C per 10 – 15 minuti. In ogni caso se friggiamo un po’ prima possiamo scaldare anche in forno a 180° C. Ecco la ricetta di Buzzi del pollo e patate fritti ma in modo speciale. 

RICETTE SIMONE BUZZI E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DEI MEGA SPIEDINI E PATATE A SPIRALE

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso 

Preparazione: spezzettiamo il pane per i tramezzini, senza crosta, frulliamo con timo e salvia, abbiamo così la panatura, teniamo da parte. 

Tagliamo a pezzetti il petto di pollo e frulliamo con un po’ di mascarpone e un po’ di uovo sbattuto, magari non serve tutto l’uovo. Otteniamo un composto compatto che mettiamo nella sacca da cucina e poi mettiamo in frigo almeno 10 minuti. 
Lessiamo le patate e le schiacciamo, aggiungiamo il formaggio grattugiato, uova, amido, un pochino di latte e amalgamiamo bene, dobbiamo ottenere un composto molto compatto. Versiamo nella sacca da cucina e mettiamo in frigo. 

Prepariamo la salsa tzatziki: nella ciotola mettiamo lo yogurt greco, il cetriolo grattugiato, l’aglio grattugiato, un filo di olio di oliva, sale e poi anche un po’ di cetrioli a dadini molto piccoli, amalgamiamo bene il tutto. Aggiungiamo l’aceto bianco, mescoliamo. Possiamo sostituire l’aceto con il limone. 

Nella padella con olio profondo e bollente creiamo le spirali con il composto di patate. Possiamo anche preparare le spirali prima su quadrati di carta forno e mettere tutto in padella, poi togliamo la carta. Friggiamo le spirali e scoliamo su carta da cucina.

Per il pollo infiliamo lo stecco di legno lungo nel buco della sacca con il composto al pollo e schiacciamo (come mostra la foto). Passiamo lo spiedino nella panatura e friggiamo in un’altra padella con olio profondo e bollente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.