Panissa e frisceu, la ricetta di Ivano Ricchebono

è sempre mezzogiorno panissa frisceu

Che meraviglia panissa e friseu, i fritti di oggi 17 novembre 2021 di Ivano Ricchebono per le ricette E’ sempre mezzogiorno. Possiamo preparare la panissa che si fa con la farina di ceci e poi si friggono i tocchetti in olio bollente. Possiamo preparare i frisceu che è una pastella che si fa lievitare e in cui possiamo aggiungere cipollotti o lattuga. Una vera delizia dalle ricette E’ sempre mezzogiorno, un modo per portare in tavola un fritto che è davvero molto goloso. Non perdete la ricetta di oggi di Ivano Ricchebono per fare la panissa e i frisceu e le altre ricette E’ sempre mezzogiorno.

Ricette Ivano Ricchebono E’ sempre mezzogiorno – Panissa e frisceu

Ingredienti – per la panissa: 750 g di farina di ceci, 1,750 l di acqua, 31 g di sale, 1,5 l di olio di semi di arachide
per i frisceu: 4 foglie di lattuga verde, 1 cipollotto, 400 g di farina tipo 0, 100 g di acqua tiepida, 10 g di lievito di birra, 5 g di sale, 1,5 l di olio di semi di arachide

Preparazione: iniziamo dalla panissa e in una ciotola versiamo l’acqua e un po’ alla volta la farina, mescoliamo con la frusta, dobbiamo fare in modo di non formare gruppi. Saliamo e copriamo il contenitore con la pellicola, facciamo riposare qualche ora ma ogni tanto mescoliamo. Versiamo il tutto in una pentola, mescoliamo e facciamo cuocere a fiamma bassa. Mescoliamo di continuo. Versiamo il tutto nella teglia o facciamo raffreddare. Possiamo poi tagliare a fette e friggere in olio ben caldo e abbondante.

Per i frisceu mettiamo nella ciotola l’acqua e il lievito, facciamo sciogliere e uniamo un po’ alla volta la farina, saliamo, abbiamo una pastella che dividiamo in due. In una aggiungiamo la lattuga, nell’altra il cipollotto tagliato sottile. Copriamo e lasciamo lievitare per 3 ore ma in un posto più caldo della casa. Friggiamo nell’olio profondo e ben caldo, facciamo cadere l’impasto direttamente dal cucchiaio alla padella. Scoliamo su carta da cucina e serviamo calde o fredde, tiepide sono perfette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.