Giovanna Podda rapita dagli alieni, lo racconta a Mistero e poi viene licenziata

La trasmissione Mistero su Italia 1 non è ancora ripartita ma se ne parla non solo per le novità del prossimo. Torna alla ribalta una delle storie raccontate proprio nel programma. Si tratta di una donna che aveva raccontato di essere stata rapita dagli alieni e di essere per loro una sorta di cavia per diversi esperimenti. In pochi avevano creduto al racconto della donna, ritenuta da molti pazza ma lei aveva continuato a ribadire la storia. Ma questo però ha fatto in modo che la donna perdesse il lavoro. E’ stata licenziata e ha deciso anche di allontanarsi dalla famiglia che al pari degli estranei credeva raccontasse solo menzogne.

Parla in tv di alieni: verità o fantasie? Giovanna Podda ha deciso di raccontare a tutta l’Italia quello che le stava succendeno e lo ha fatto senza tenersi dentro di sè anche i particolari più macabri. Lo ha fatto perchè, stando alle sue parole, vuole dare una testimonianza. Molte altre persone hanno esperienze come le sue ma preferiscono non dire nulla per non subire poi quello che ha subito lei. Giovanna invece parla della sua vita di come sia cambiata da quando gli alieni hanno deciso di vivere con lei.

Per dare una prova del suo racconto la donna aveva anche portato a Mistero non solo una tac che mostrerebbe la presenza dentro il suo corpo di qualcosa di strano, dovrebbe essere un feto di un alieno, ma anche altre analisi fatte sempre sui resti di alcuni extraterrestri che avrebbe partorito. Gli alieni infatti l’avrebbero usata come cavia per dare vita a una nuova specie una fusione tra terrestre ed extra terrestre.

Quando si ascolta il suo racconto si resta davvero senza parole: se si trattasse si una menzogna bisognerebbe capire perchè tutti questi dettagli, tutta questa voglia di avere una vita rovinata ed essere derisa. Qualcuno potrebbe dire che si tratta di una semplice mania di protagonismo che se da un lato ti può anche portare una sorta di “fama” dall’altro fa si che quando cammini per strada la gente ti guardi con faccia strana. Si potrebbe pensare che Giovanna sia impazzita ma se così fosse non avrebbe la lucidità di affrontare la vita di tutti i giorni. Qualcuno poi ci crede e qualche domanda se la fa: se fosse vero?

Di queste storie se ne sentono davvero tante e forse a causa di chi ha inventato cose non vere ora la gente appena sente la parola alieno pensa che si tratti di una cosa irreale. Ognuno di noi può decidere se credere, dubitare, deridere. Ma una persona non può essere licenziata per avere raccontato di esser stata rapita dagli alieni.

 

Ecco la sua testimonianza a Mistero:

Video-Giovanna Podda racconta la sua storia a Mistero

 

One response to “Giovanna Podda rapita dagli alieni, lo racconta a Mistero e poi viene licenziata

  1. “ma una persona non può essere licenziata solo per aver raccontato di essere stata rapita dagli alieni” non è che forse è stata licenziata perché c’è la crisi e ora continua con questa petula vittimistica?
    Consideriamo poi come sul lavoro può essere se dice di essere rapito nottetempo e ingravidata dagli alieni? Se permetti sul lavoro serve gente con la testa sulle spalle e non in preda a turbe psichiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.