Guida ai viaggi, consigli utili per non farsi truffare

Avete deciso di partire per un viaggio? Bene, questa piccola guida fa proprio per voi. Sì, perchè i turisti rischiano sempre di essere truffati, in città estere che non conoscono. Dunque, vi consigliamo di prestare attenzione. Bisogna cercare di non “farsi fregare”, in quanto spesso è possibile trovare gente disonesta che, rendendosi conto che parlate un’altra lingua e venite da un altro Paese, tenderà ad approfittarsi della vostra mancanza di conoscenze. Innanzitutto, state attenti alle rapine! Infatti, con la scusa che siete stranieri, potreste incorrere in situazioni spiacevoli, fatte di persone anziane o bambini che vi distraggono, affinchè qualche complice vi derubi. La tecnica è semplicissima: una persona anziana potrebbe fingere un malore, oppure un bambino potrebbe fare in modo di distogliere la vostra attenzione. Inoltre, tenete gli occhi ben aperti nei mezzi pubblici, soprattutto delle grandi città. Quando questi sono affollati, è facilissimo sfilare portafogli o cellulari dalle tasche.

Un altro modo per truffarvi, che potrebbe sembrare all’apparenza più simpatico, è invece altamente fastidioso. Alcune persone faranno cadere sul vostro capo qualcosa di simile alle feci di uccello (es. la senape), facendovi così credere che un volatile abbia fatto cadere i suoi bisogni proprio dulla vostra testa. I rapinatori vi offriranno dunque asciugamani per pulirvi, e mentre siete intenti a farlo, vi deruberanno.

Altra truffa riguarda prevalentemente gli uomini: entrando in un bar, potreste essere avvicinati da avvenenti fanciulle: attenzione però, il loro intento è andarsene lasciandovi un conto salato da pagare.

Questi sono solo alcuni dei metodi più fastidiosi per estorcervi del denaro o oggetti preziosi. In seguito, vi mostreremo altri tipi di truffe dalle quali stare alla larga visitando un paese straniero, al fine di non incorrere in spiacevoli situazioni che potrebbero rovinare il vostro soggiorno e farvi tornare a casa senza soldi o altri oggetti di valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.