Google produrrà le auto senza autista

Google si starebbe preparando ad un grandissimo investimento per iniziare a produrre auto robotiche in grado di guidarsi da sole, senza la presenza di un autista

Sembra un film di fantascienza ambientato nel futuro, ma le auto che si guidano da sole potrebbero diventare presto realtà. A rendere possibile una simile suggestione ci potrebbe pensare Google, pronto ad effettuare un grande investimento per produrre le “self driving car”, capaci di trasportare il passeggero per tutta la città.

Presto Google potrebbe iniziare a produrre le “self driving car”, ovvero delle autovetture che sarebbero in grado di muoversi senza autista, attraverso un software in grado di farle spostare ovunque e con precisione. Il colosso di Mountain View infatti ha avviato una partnership con la Uber Taxi, un’azienda di auto pubbliche che contribuirà a dar vita ad un nuovissimo servizio di taxi robotici. Google, attraverso il suo ramo finanziario chiamato Google Ventures, sarebbe pronto ad un investimento di 258 milioni di dollari. Anche la Uber Taxi  ha avviato le operazioni per un investimento addirittura supreriore a quello di Google: 375 milioni di dollari per l’acquisto di 2.500 auto robotiche senza pilota anche note con la sigla di GX3200. La volontà dell’azienda di Mountain View è quella di voler produrre in proprio dei componenti e dei software per questo tipo di auto che poi dovranno essere rivenduti a tutti i colossi dell’automobile, che per stare al passo con i tempi non potranno fare altro che produrre auto provviste di queste caratteristiche.Il progetto delle Google Car è guidato dall’ingegnere Sebastian Thrun, direttore del Laboratorio di Intelligenza Artificiale Stanford e già ideatore di Street View, il programma permette di percorrere virtualmente ma con immagini reali tutte le strade del mondo. Google già ha realizzato un prototipo dell’auto chiamata Stanley, che ha vinto un premio di 2 milioni di dollari da parte del Ministero della Difesa, chiamato  DARPA 2005 Grand Challenge. Dopo i Google Glass sta per arrivare anche la Google Car, un passo inaspettato e deciso verso un futuro che l’umanità è riuscita a vedere solo nei film di fantascienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.