L’orso polare Arturo rischia di morire: gli animalisti vogliono che sia spostato

L’orso polare Arturo rischia di morire. Considerato come l’animale più triste del mondo, per il suo volto che sembra essere una perenne smorfia malinconica, il popolare inquilino dello zoo di Mendoza (Argentina) sta soffrendo sul serio. Gli animalisti vogliono che sia spostato in una zona dove il clima è più favorevole alla sua predisposizione naturale. Il luogo individuato è Toronto (in Canada). L’orso polare Arturo vive da vent’anni nello zoo argentino di Mendoza, ma qui sta morendo lentamente perché costretto a sopportare pesanti condizioni di vita. Ha solo pochi metri a disposizione per muoversi e il suo habitat è composto da una piscina d’acqua profonda 50 centimetri.

Qui, i raggi del sole penetrano inesorabili e per un orso polare la cosa non è positiva. Considerato l’animale più triste del mondo a causa del suo viso particolare, adesso ha anche un reale motivo per soffrire. Rischia di morire a causa delle dure condizioni di vita alle quali è sottoposto. Gli animalisti vogliono che venga spostato in Canada. Pare che oltre ai problemi fisici, abbia anche problemi psicologici. Chi lo studia da vicino afferma che è depresso. Inoltre, due anni fa la sua coinquilina Pelusa è morta e da allora è rimasto solo. Greenpeace ha raccolto oltre 160mila firme per chiederne il trasferimento in una struttura dove potrebbe vivere gli ultimi anni della sua vita in condizioni accettabili. Tutto sembrava fatto.

La particolare amicizia tra un uomo e un orso polare addomesticato – LEGGI QUI

Cinque mesi fa le pratiche burocratiche per il suo spostamento allo zoo canadese di Winnipeg sembravano cosa fatta; poi la direzione della struttura di Mendoza ha bloccato tutto. Questo perché il trasporto di Arturo potrebbe risultargli fatale. La situazione rimane ancora in stallo e la cosa più logica sarebbe provvedere a un suo spostamento in totale sicurezza o migliorare il suo habitat affinché possa avere condizioni di vita accettabili. Intanto, da 5 mesi tutto sembra fermo.

2 responses to “L’orso polare Arturo rischia di morire: gli animalisti vogliono che sia spostato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.