Qual è il Paese dove si invecchia meglio? La Norvegia vince la classifica

Qual è il Paese dove si invecchia meglio? La Norvegia si colloca al primo posto di questa speciale classifica stilata dall’indice Global Age Watch 2014. La tassonomia è stata organizzata dall’ong HelpAge International. Ha riguardato tutti gli ultrasessantenni prendendo in considerazioni i principali indici di benessere. L’organizzazione si occupa dei diritti degli anziani e per chiunque abbia le possibilità economiche per trasferirsi in Norvegia o a una certa età abbia ancora voglia di mettersi in gioco, questa risulta la meta in cui potrà vivere meglio. Se vi state chiedendo in quale posizione si è classificata l’Italia, è stata in grado di raggiungere soltanto il 39esimo posto su 96 nazioni prese in considerazione. L’anno scorso era la Svezia a dominare la speciale classifica.

Quest’anno il Paese dove si invecchia meglio è invece la Norvegia. La top ten è dominata da Europa Occidentale e Nord America. Vediamo quali indicatori sono stati presi in considerazione. Innanzitutto, quello riguardante la sicurezza economica. Nello specifico si parla delle garanzie di previdenza e di Pil pro capite. Altro fattore preso in considerazione riguarda il livello di istruzione; poi l’ambiente e il livello di sviluppo della società (trasporti pubblici, rispetto dei diritti fondamentali, ecc.) e infine le condizioni di salute intese come benessere e aspettativa di vita.

La lista delle zone dove si vive meglio – LEGGI QUI

Il Paese scandinavo non eccelle in ogni indicatore, ma soltanto nel loro complesso intreccio. Seconda si piazza la Svezia e terza la Svizzera. L’Italia è soltanto al 39esimo posto ma c’era da aspettarselo. Dunque, dopo aver visto qual è la nazione dove si invecchia meglio, non resta altro che progettare il proprio futuro, qualora il Bel Paese non ci desse le garanzie auspicate. Sta di fatto che il costo della vita risulta alto nei Paesi scandinavi. Quindi prima di migrare conviene valutare diversi fattori. Se si dispone di un bel gruzzolo e ci si vuole mettere in gioco, questi sono comunque i luoghi che vale la pena approfondire per un eventuale cambio di residenza.

Ecco le prime 10 posizioni:

1)      Norvegia

2)      Svezia

3)      Svizzera

4)      Canada

5)      Germania

6)      Olanda

7)      Islanda

8)      Stati Uniti

9)      Giappone

10)   Nuova Zelanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.