Mamma Doria arriva a Londra: Meghan Markle raggiante al fianco di Harry (FOTO)

Mamma Doria è arrivata finalmente a Londra per stare al fianco di sua figlia Meghan Markle. E mentre si fanno le scommesse sulla presunta gravidanza di Meghan, lei si gode questi attimi di felicità insieme a Doria e al suo adorato Harry. Tutti e tre insieme sorridono e presenziano a un altro evento di beneficenza. Grande intesa tra i tre che sembrano essere proprio una famiglia felice. Una visita a quanto pare inaspettata, nella giornata di presentazione del libro di cucina che Meghan sta pubblicizzando per beneficenza. Secondo quanto riporta la stampa inglese, la signora Doria, si sarebbe presentata scherzando con tutti e dicendo “salve sono la mamma di Meghan” come se avesse bisogno di presentazioni!

MEGHAN MARKLE BELLISSIMA SORRIDE FELICE AL FIANCO DI MAMMA DORIA ARRIVATA FINALMENTE A LONDRA

Si vocifera in merito al fatto che Doria stia facendo un corso di baby sitter per diventare non solo una nonna impeccabile ma anche una tata perfetta. Pare che la madre di Meghan abbia deciso di lasciare la California per trasferirsi a Londra in modo stabile. Sarà così? Intanto Meghan ha fatto capire che aria tirerà: vuole sua madre anche agli eventi ufficiali e non farà nulla per evitare che Doria faccia parte della famiglia reale.

Durante l’evento, al quale ha partecipato anche il principe Harry, Meghan ha parlato dell’importanza della cucina multi-culturale Grenfell nel farla sentire a proprio agio a Londra, dicendo che era “orgogliosa di vivere in una città con così tanta diversità”.

Meghan e sua madre Doria hanno cucinato con le altre donne dell’associazione e la duchessa, facendo il suo discorso ufficiale, ha parlato di uno “strepitoso lavoro d’amore”. Non poteva essere altrimenti, visto che in questo giorno speciale al suo fianco c’è stata anche la mamma. E anche Doria ha parlato di quello che stava succedendo, si è detta più emozionata di Meghan nel vederla così presa da questa iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.