Antonio Cassano è diventato papà


Nella notte è nato il piccolo Christopher, figlio di Antonio Cassano e della giovanissima moglie Carolina Marcialis. Il bambino pesa 3,6 kg, ed è il primogenito di questa bellissima coppia. Il lieto evento è avvenuto a Milano, nella clinica La Madonnina.

Bellissimi i messaggi di auguri da parte del Milan, che ha fatto le sue congratulazioni “alla famiglia di una grande coppia di sportivi“. E infatti il club rossonero è vicino a Cassano in questo momento di gioia.

Neanche un anno fa la coppia, lui calciatore e lei giocatrice di pallanuoto, si univa in matrimonio. Era stato un vero e proprio matrimonio da favola, a seguito del quale i due neo-sposi erano partiti per il viaggio di nozze in Polinesia. Con molta probabilità il piccolo Christopher è stato concepito proprio in questo posto da sogno. La coppia è quindi al settimo cielo, e sta vivendo un momento bellissimo, coronato da questo bebè, che riempirà di gioia la vita sia di mamma Carolina che di papà Antonio. A vederlo qualche anno fa, non avremmo mai detto che il ribelle Cassano avrebbe messo su famiglia, e invece poi è arrivata la bella e giovane Carolina a cambiargli letteralmente la vita, come lui stesso ha ammesso più volte con le lacrime agli occhi.

Un felice epilogo per questo tanto discusso calciatore di grande talento. E chissà se dopo Christopher la coppia si rimetterà subito all’opera per concedersi un nuovo erede. Ma ora è presto per dirlo.

A noi non rimane che augurare a questa splendida famiglia tanta felicità!

A.D.Ultime Notizie Flash su Instagram


Leggi altri articoli di Gossip e TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close