Squadra Antimafia 3 Palermo oggi anticipazioni, trama puntata 31/05/2011

Le nostre anticipazioni di oggi riguardano Squadra Antimafia 3 Palermo oggi, la penultima puntata che andrà in onda il 31 maggio 2011. Questa è la prima anticipazione: non sarà iòl venerdì il giorno di messa in onda di Squadra Antimafia 3 ma il martedì al posto quindi di Ris Roma 2. Nella puntata andata in onda ieri in molti avrete creduto che si potesse trattare di un buon finale e invece si continua perchè Rosy ha la lista e adesso corre un  grave pericolo. Contro di lei infatti si alleano 3 cattivi: due li conosciamo già e sono De Silva e Bianca Truebla che vuole ancora vendicare suo fratello. E poi? Chi vuole Rosy Abate fuori da ogni gioco? Scopriamolo nelle nostre anticipazioni perchè sarà un inaspettato ritorno.

Squadra Antimafia Palermo Oggi 3 anticipazioni ( trama puntata martedì 31 maggio 2011)

Rosy è in ambulanza ma con lei c’é De Silva che vuole ottenere un’unica cosa che è poi la chiave per la sua libertà: la lista che il Puparo ha lasciato a Rosy. Ma le cose si complicano e De Silva ha bisogno di nuovi alleati per fermare Rosy, o meglio per trovarla e farla parlare. Chi sono? Bianca dalla Colombia arriva forse in Italia per vendicare la morte di suo fratello. E poi c’è un altro ritorno, un volto che avevmo già visto nella fiction. Parliamo di Fabrizio Corona, il catanese. Sapevamo e ve lo avevamo anche detto nelle altre anticipazioni che Corona sarebbe tornato ma avrebbe dovuto essere un vigile urbano. Invece sta ancora dalla parte dei cattivi e martedì scopriremo il suo ruolo in questa storia.

Nel frattempo Claudia e Domenico sono alle prese con la scoperta del sentimento che li unisce. Si sono innamorati ma come faranno?

Il bambino di Rosy, Leonardo, ha una nuova crisi e Claudia non se la sente di trattare male la donna che ha un bambino in grandi difficoltà. Una piccola tregua è in arrivo?

 

Vi ricordiamo che Squadra Antimafia 3 Palermo Oggi vi aspetta martedì 31 maggio 2011 su canale 5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.