Finale Sanremo 2014, il vincitore è Arisa con Controvento (FOTO)


Il vincitore del Festival di Sanremo è  Arisa . Finale in onda su Rai 1 il 22 febbraio e vincitore annunciato tra gli applausi dell’Ariston. La bravissima Arisa, tra le favorite sin dall’inizio riceve il premio per la sua Controvento. I telespettatori da casa hanno dovuto aspettare fino all’una per sapere il nome del vincitore di questa 64esima edizione ma alla fine la vittoria è andata ad Arisa che ha aperto e chiuso Sanremo 2014. Sorpresa finale guastata dai social: prima della proclamazione si sono stati infatti diversi tweets che svelano la vittoria finale di Arisa. Fazio e Littizzetto si lanciano in un lento esausti dopo questa difficile edizione e danzano sulle note di Controvento. 

 Sanremo 2014: la finale e il trionfo di Arisa

Le tre canzoni che si sono date in battaglia in quella che possiamo chiamare finalissima Gualazzi con The Bloody Beetroots in Liberi o No, Arisa con Controvento e Renzo Rubino con Ora. Tutte le varie percentuali messe insieme hanno “fatto fuori” Francesco Renga che era tra i favoriti ma non hanno stravolto in modo sorprendente la classifica che avevano visto giovedì sera.


E’ stata una serata davvero ricca di musica ma non solo…Crozza finalmente è salito sul palco e nessuno lo ha fischiato; Terence Hill è arrivato a salutare i nostalgici di Don Matteo…La bellezza, la grande bellezza ancora protagonista di ogni battuta sul palco dell’Ariston. Fabio Fazio e Luciana Littizzetto alla fine ce l’hanno fatta, si sono anche sposati anche se la mitica comica per tutto il tempo ha continuato a fare la corte al maestro Vessicchio. E adesso si pensa già alla prossima edizione del Festival, pare che in pole ci sia Carlo Conti uno dei pupilli di mamma Rai.

Le percentuali

Arisa – 58% televoto – 42% giuria – TOT 50%
Rubino – 19% televoto – 29% giuria – TOT 24%
Gualazzi – 23% televoto – 29% giuria — TOT 26%


Leggi altri articoli di Gossip e TV

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close