Mara Venier cammina da sola, primi passi ma con dolore (Foto e Video)


Primi passi per Mara Venier che cammina da sola dopo la brutta caduta dalle scale (foto e video). La conduttrice è in vacanza a Forte dei Marmi ma non dimentica il suo pubblico, i suoi follower, così sui social non fa mancare i suoi progressi ringraziando primo tra tutti il medico che l’ha rimessa in piedi. La frattura al piede, al cuboide, aveva fatto pensare a Mara Venier di dovere attendere a lungo prima di mettere di nuovo il piede a terra, invece dopo due mesi è felice, piano piano sta riprendendo a camminare. “Cammino, piano, piano, cammino…” ripete nel suo breve video a bordo piscina. Piedi scalzi e un po’ di dolore tra un passo e l’altro ma c’è anche la paura per la Venier. Soddisfatta sa che dovrà lavorare ancora prima di tornare a correre come prima ma tra i commenti c’è chi la consola perché ha avuto la stessa frattura e adesso scala le montagne. Lei ringrazia tutti e spera di tornare al più presto in gran forma.

MARA VENIER VACANZA RELAX CON NICOLA CARRARO

E’ in Toscana Mara Venier, al Grand Hotel Imperiale, si gode la tranquillità che le serve per tornare in forma. Nicola Carraro non la perde di vista un attimo, sono più innamorati che mai, sempre uno accanto all’altra, anzi questa estate anche di più. Suo marito in genere passa gran parte dell’anno a Santo Domingo ma a causa della pandemia sono ormai mesi che non si stacca dalla sua Mara. 

In tanti su Instagram le fanno gli auguri ma anche tanti complimenti per il modo in cui riesce sempre ad apparire la naturale, con la semplicità che tutte vorrebbero avere ma che appartiene davvero a poche donne. 

L’estate è ancora lunga, prima del ritorno a Domenica In c’è tanto tempo, Mara ha tutto il tempo per rimettere forse anche i tacchi.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Bellezze VIP

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close