La foto di Antonella Clerici e l’autore tv 20 chili fa: “Ma siamo ancora qua”

Ogni tanto Antonella Clerici tira fuori una foto del passato e questa volta lo scatto è con l’autore tv che ha accanto da tanti anni, come collaboratore ma soprattutto nella veste di amico. Dimitri l’ha sempre sostenuta, soprattutto nei momenti difficili, perché è semplice restare accanto agli altri quando va tutto bene. Una foto di 20 anni fa e più o meno 20 chili fa, così commenta Antonella Clerici sorridendo, perché ciò che conta e che siano ancora insieme nel posto di sempre, pronti per un altro lavoro o anche solo per proseguire la loro amicizia. “Io & te, 20 kg fa, e anche 20 anni di meno… ma siamo ancora qua”.

ANTONELLA CLERICI E L’AUTORE TV INSIEME PER UNA FRECCIATINA 

Quel “Noi siamo ancora qua ha il sapore di una frecciatina di Antonella verso qualcuno”, sono le parole che usa spesso Mara Venier canticchiando la famosa canzone di Vasco Rossi. Tutto il sapore della rivincita per la Clerici che può contare su molte persone ma non su tutte.

Dimitri commenta aggiungendo altro: “Abbiamo vissuto in simbiosi anni meravigliosi e anni meno splendidi… questa è amicizia vera! C’è gente che si conosce da poche ore e si professa amica… non scherziamo! Gli amici (veri) sono una rarità, una gemma preziosa nello scrigno del tempo della vita”.
Amici veri e amici da una vita sono gli hashtag che sceglie l’autore televisivo e così il sassolino dalla scarpa sembra l’abbia tolto anche senza fare nomi. La conduttrice conferma tutto rispondendo con un cuore rosso. Qualcuno lungo quest’ultimo percorso avrà deluso Antonella Clerici? E’ molto probabile. 

Intanto, il suo pubblico non vede l’ora arrivi settembre per seguire il suo nuovo programma E’ sempre mezzogiorno e poi il prime time con un altro nuovo programma tutto da scoprire.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.