Lilly Gruber si allena in mountain bike con il marito (Foto)

Lilly Gruber l’abbiamo sempre vista in tv con le sue interviste, pronta in ogni situazione con piglio deciso, abiti eleganti, seria, ben diversa da come appare sulle foto della rivista Chi questa settimana. Lilly Gruber nella vita privata si lascia andare ma soprattutto si allena e non ha occhi e baci che per suo marito. Dalle domande ai suoi ospiti a un allenamento in bici e la giornalista si trasforma. I fotografi questa volta l’hanno paparazzata con il marito, Jacques Charmelot, insieme sono in sella alle loro bicilette, affiatati e per niente affannati. Lei sportiva e muscolosa, sorridente ma anche tanto innamorata. 

LILLY GRUBER IN GRAN FORMA IN BICICLETTA

E’ davvero in gran forma la Gruber in pantaloncini corti, perfetto anche il suo stile per un bel giro in mountain bike. Il sole fa venire voglia di allenarsi e la coppia ne ha approfittato per una sessione di mountain bike. Giubbino e pantaloncini corti, caschetto, occhiali da sole, guanti e mascherina, c’è tutto per restare in sella ma poi arriva la sosta al parco ed è il momento più dolce per tutti e due.

Jacques e Lilly si siedono al sole, ci ripensano, si rilassano e si sdraiano un po’ godendosi tutto di quel momento. Scattano anche i baci di coppia e i paparazzi non perdono un solo istante. Si sono sposati nel 2000, lui giornalista francese, lei noto volto della tv e del telegiornale in Italia. Sono da sempre una coppia molto solida, come è evidente, insieme condividono non solo la passione per il lavoro ma anche quello per lo sport. Non c’è dubbio che la Gruber sia già pronta per l’estate. 

Sportiva e muscolosa fa invida a tante giovanissime che non trovano la spinta giusta per dedicarsi a uno sport fuori dalle palestre, che purtroppo per molti restano ancora chiuse. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.