Tutto il dolore di Federica Panicucci per il suo papà: non ha ancora elaborato il lutto

E’ ancora davvero molto provata Federica Panicucci per la morte del suo papà. Non riesce ad accettarlo, non riesce a credere che un papà speciale come il suo se ne sia andato così presto. Un momento molto emozionante nella puntata di Verissimo in onda il 3 ottobre 2021, tante le lacrime della conduttrice ma anche grande commozione da parte di Silvia Toffanin che non ha potuto trattenersi. Federica ricordando il suo papà proprio non riesce a smettere di piangere, la ferita è ancora aperta. Lacrime e sorrisi, anche rivedendo le immagini di quel papà speciale, unico. Un nonno di cui ancora oggi i suoi figli parlano tanto, un nonno che ha lasciato un vuoto davvero enorme.

Tutto il dolore di Federica Panicucci per il suo papà

Io lo sogno sempre tantissimo, lo sogno che mi abbraccia, i nostri abbracci sono stati l’ultima cosa prima che lui andasse. E quindi secondo me è per questo che io lo sogno così tanto. Io lo abbracciavo, sapevo che sarebbe andato via, in fondo era come se lo volessi tenere con me. Da un lato il fatto di aver vissuto con lui le ultime ore della sua vita è stato un regalo importante. Ci sono persone che non lo possono fare, salutare i loro cari. Ma dall’altro lato, devo distogliere i pensieri, per me quegli attimi sono stati un trauma fortissimo. A volte quando la mia mente va lì, ancora oggi, devo fermarmi e spostare la mia attenzione da altre parti, perchè ancora io non l’ho elaborato. Non ho elaborato tante cose, il fatto che sia stato così veloce” ha raccontato in lacrime la conduttrice.

E ancora: “Io ho chiesto quando avesse ancora di vita, mi avevano detto sei mesi, ha vissuto solo tre. Alla fine l’ho perso. Ho vissuto quei giorni come un regalo perchè c’era ma con la consapevolezza che presto non ci sarà più. Continuavo a pensare cosa fare in quei giorni per prendere tutto quello che potevo.

I miei figli lo amavano, è stato un nonno speciale. Le aveva davvero tutte, era sempre con noi” ha raccontato Federica Panicucci. “Ci dicono che passa ma non passerà, lui era il mio babbo non passerà è così” ha concluso in lacrime la conduttrice di Mattino 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.