Noemi Bocchi in tribunale, ai cronisti: “Mi state tormentando”