Gina Lollobrigida di nuovo a Domenica Live: “Rigau non mi ha mai sfiorata con un dito”

Sono davvero dichiarazioni molto particolari e significative quelle che Gina Lollobrigida ha rilasciato nella puntata di Domenica Live in onda il 23 ottobre 2016. Dopo aver ascoltato le parole del suo presunto marito Javier Rigau, la Lollo ha deciso di tornare in tv, anche se con un collegamento esterno, per dare nuovamente la sua verità sui fatti e smentire punto per punto le parole dell’uomo. La Lollo ovviamente dichiara ancora una volta di non aver mai voluto firmare una delega, una procura, che permettesse all’uomo di organizzare un matrimonio a Barcellona. Ma c’è anche una dichiarazione molto particolare che la Lollobrigida ha rilasciato in questa puntata di Domenica Live. L’attrice ha voluto chiarire che, nonostante abbia frequentato Javier, tra di loro c’è stato solo un rapporto spirituale tanto da dire: “Rigau non mi ha toccato neppure con un dito, tra di noi non c’è stato assolutamente nulla”. Una frase che ha fatto riflettere anche la conduttrice. La D’Urso infatti ha aggiunto: “Vuoi dire che non c’è stato nulla in quella casa che lui definiva il nido d’amore?” e la Lollo ha risposto: “Tra di noi non c’è mai stato nulla”.

Dichiarazioni che fanno davvero riflettere ma nella puntata di Domenica Live in onda oggi, la Lollo ha voluto portare anche delle intercettazioni che spiegano il suo punto di vista. Javier, che dice di avere un patrimonio di oltre 40 milioni di euro, ha chiesto, in occasione di quello che doveva essere il matrimonio romano tra lui e la Lollobrigida, dei soldi per pagare il biglietto aereo di sua madre e per pagare anche l’albergo. L’attrice dimostra anche che il presunto anello di fidanzamento era stato in realtà acquistato da lei molti anni prima.

In un’altra intercettazione, in cui Rigau usa dei toni molto accesi, si sente l’uomo che parla di questo matrimonio come di qualcosa di conveniente anche per quello che riguardava l’opinione pubblica. E dice: “Facciamo questo matrimonio di merd..E poi dopo qualche anno vediamo…”.

Dobbiamo aspettarci anche un’altra puntata di questa storia?

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.