Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore hanno firmato la separazione, tutte le scelte per amore del figlio (Foto)

La separazione tra Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore di cui si parla da mesi sembra essere ormai ufficiale, sembra che la ex coppia abbia firmato l’addio (foto). Separazione consensuale per Briatore e la Gregoraci, è la rivista Chi a rivelare che l’amore tra i due è finito da tempo ma che tutto verrà fatto per non turbare il figlio Nathan Falco. Qualche anno fa Elisabetta Gregoraci annunciava felice l’intenzione di dare un fratellino al loro bambino poi sono iniziate le voci sulla crisi, non li abbiamo più visiti insieme. Lei è rimasta a lungo in silenzio, Briatore ha provato a smentire ogni tanto i pettegolezzi, poi niente e oggi il gossip parla della loro separazione consensuale, del modo meno doloroso possibile per Nathan. Finisce tutto così dopo undici anni d’amore, nove da marito e moglie. La rivista Chi svela in esclusiva i retroscena, i dettagli sulla separazione che anche se attesa è clamorosa.

Sia Elisabetta Gregoraci  che Flavio Briatore continueranno a vivere nel Principato di Monaco, la showgirl però si trasferirà in una nuova casa vicina a quella che condivideva con l’imprenditore. L’indiscrezione è che l’affitto sarà pagato dall’ex marito. Ma la rivista di gossip di Alfonso Signorini aggiunge anche altre indiscrezioni: la Gregoraci riceverà un assegno di mantenimento, non perderà le quote che possiede dei locali di Briatore, avrà anche l’attico a Roma. I rapporti tra i due ex sono ottimi, dopo aver firmato la separazione sono andati via insieme nella stessa auto.

La Gregoraci è poi partita con la sua migliore amica per Miami, Briatore con il figlio è in Kenya. La storia d’amore è finita con la sua favola ma resta tutto quanto di bello hanno costruito insieme e sicuramente la capacità di non fare entrare curiosi e pettegoli nella loro vita.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.