Giovanni Cottone a Storie Italiane: la sua verità sulla fine del matrimonio con Valeria Marini

Eleonora Daniele sul pezzo: nella puntata di Storie Italiane in onda oggi 19 settembre 2018, dopo l’esordio di Temptation Island Vip che ha visto protagonista Valeria Marini, ospita Giovanni Cottone. E’ l’ex marito di Valeria anche se lei non vuole definirlo tale: ha infatti chiesto l’annullamento della Sacra Rota e in qualche modo ha cancellato questo matrimonio. Oggi Cottone è nello studio di Storie Italiane per raccontare la sua verità. 

GIOVANNI COTTONE A STORIE ITALIANE RACCONTA LA SUA VERSIONE: IL MATRIMONIO CON VALERIA MARINI

“Quando ci siamo sposati io ci credevo. Non avrei mai pensato a un epilogo del genere e non avrei mai pensato che sarebbe durato così poco” queste le parole di Cottone.

La Daniele chiede a Cottone lumi in merito al suo primo matrimonio, la Marini infatti ha dichiarato che non ne sapeva nulla: “E’ vero che ero già stato sposato ma è anche vero che era stato annullato. Era tutto regolare, io avevo  i documenti, ti manderà tutti i documenti della curia siciliana per dimostrarti che è vero quello che sto dicendo.”

La Daniele ricorda che Valeria Marini in una intervista ha dichiarato che il giorno prima delle nozze avrebbe voluto annullare:Non era lei che non si voleva più sposare, ero io che non volevo sposarmi. Avevamo discusso molto. Lei in quella occasione invece che pensare ai nostri ospiti, alle persone a noi care, pensava al lavoro, alle esclusive, ai canali tv. Erano tutte cose che a me non interessavano, io sono un imprenditore non ho bisogno di visibilità. Non ero interessato alle cose di cui lei mi accusa.”

Cottone continua: “Io le avevo detto tutto del mio passato conosceva anche i miei figli e sapeva che il matrimonio era stato annullato. E ti porterò tutti i documenti per dimostrarlo. Lei preferisce fare le cose plateali…”. L’imprenditore dice che nonostante tutto non prova odio nei confronti di Valeria, preferisce ricordare le cose belle. Non è innamorato ma le vuole ancora molto bene. Racconta di aver dovuto anche fare una querela perchè la Marini lo ha accusato di aver rubato dalla sua azienda. 

L’imprenditore non riesce a spiegare i motivi per i quali alla fine il matrimonio è stato annullato ma sembra che non siano legati al “non consumarsi”. Cottone aggiunge: ” Lei ha fatto questa richiesta perchè reputava che io fossi ancora vincolato alla mia prima moglie. Io non mi sono opposto e la vicenda ha fatto quindi il suo corso. “

La Daniele pensa che sia successo qualcosa di grave subito dopo il matrimonio perchè non si può arrivare a prendere una decisione simile subito dopo. “Io sono siciliano e ho dei miei concetti, dei miei principi, durante la bagarre tra me e Valeria lei si è avvicinata a un altro uomo, si è messa subito con questa persona e io non l’ho potuto accettare” racconta Cottone. 

L’imprenditore spiega che si sono visti una sola volta dopo quello che è successo e non hanno parlato di nulla si sono solo salutati. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.