Davide Lorusso lascia Jessica Antonini e scappa senza dirle nulla: la delusione dell’ex tronista

Si sono scelti in pochissimo tempo, tanto che in molti hanno pensato che si conoscessero da prima e fossero d’accordo. Si sono presi decine e decine di critiche ma sembravano aver superato tutto con l’amore, Davide Lorusso e Jessica Antonini. E invece, come mostrano anche diversi screen che l’ex tronista di Uomini e Donne ha deciso di postare sui social, per Davide forse questa storia non era mai iniziata davvero, tanto che con alcune ragazze si messaggiava su instagram e forse si sfogava rispetto a una relazione che non sentiva sua…Al momento la sola a parlare è stata Jessica che dalle colonne di Uomini e Donne Magazine ha raccontato come è finita questa storia. Ha perso un uomo che amava, ha perso un uomo che faceva delle promesse a suo figlio. Ma forse in fondo è stato meglio così visto come si è comportato. La tronista racconta tra l’altro di esser stata lasciata in un momento complicatissimo, ha perso una delle sue amiche più care e Davide non è stato capace di starle neppure vicino.

E’ finita la storia tra Jessica Antonini e Davide Lorusso

Nella sua intervista per la rivista di Uomini e Donne, Jessica spiega:

Mi sono fatta delle illusioni. Pensavo di avere al mio fianco una persona che rispettasse me e mio figlio, ma così non è stato. Sono stata lasciata di punto in bianco, senza delle valide motivazioni. Al mio fianco evidentemente non avevo un uomo intenzionato a prendere questa relazione sul serio. A fine maggio sono stata a casa sua, poi ci siamo salutati alla stazione del treno, lui era strano ed è scappato via. Da quel giorno è sparito, non mi ha più chiamata, neppure quando è venuta a mancare la mia migliore amica. Così ho messo tutta la sua roba in uno scatolone e gliel’ho spedita a casa.

L’ex tronista poi commenta dicendo che tutti l’avevano messa in guardia ma che lei ha sempre seguito il suo cuore e lo ha difeso da ogni genere di accusa.

Mi ha telefonato qualche giorno dopo giustificando il suo comportamento come un suo modo abituale di gestire le situazioni. Non si sentiva più sicuro del nostro rapporto e forse non lo era mai stato. Mi ha detto di aver sempre saputo di non essere pronto. Si è dimostrato più immaturo di quanto credessi, soprattutto perché non solo è stato scorretto con me, ma anche con mio figlio che ci è rimasto molto male: gli ha fatto delle promesse che a un bambino non si dovrebbero fare se non si è sicuri di restare nella sua vita. Non accetto che a trent’anni si sparisca all’improvviso.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.