Simona Ventura parla della malattia di Giovanni Terzi: “Combattiamo”

Solo dopo che Giovanni Terzi ha parlato della sua malattia anche Simona Ventura lo fa e con grande sincerità, senza nascondere che la situazione è seria ma che faranno di tutto per combattere. E’ al Corriere della Sera che Simona Ventura ha affrontato l’argomento. Non è semplice, la malattia di cui soffre il suo compagno è la stessa che ha portato via la madre di Giovanni Terzi ma oggi la medicina ha fatto grandi passi avanti, anche se la dermatomiosite amiotopica ha messo e sta mettendo a dura prova Terzi. Una volta ogni quattro settimane deve andare in ospedale per la terapia, prende medicine che gli hanno causato il diabete e il futuro per il momento non sembra in discesa. Potrebbe esserci la necessità di un trapianto polmonare. Simona Ventura è con lui è non molla un attimo, decisi insieme a fare di tutto per fare in modo che la malattia di fermi.

Simona Ventura: “Per la prima volta ho trovato una persona complementare a me”

“Ha una malattia autoimmune abbastanza seria, ma insieme combattiamo perché si arresti” ha confidato la Ventura nell’intervista in cui non ha parlato solo dell’amore per il compagno ma di tutta la famiglia, quella che adesso è la loro famiglia allargata.

“Per la prima volta ho trovato una persona complementare a me, non ci lasciamo mai. Sognavo un uomo che non fosse geloso del mio successo e non entrasse in competizione con me – ha confessato la conduttrice –  Se riesco a fare tante cose è anche grazie alla serenità che mi dà. La nostra, più che una famiglia allargata è una comune. Abbiamo 5 figli, i miei più i suoi, Ludovico e Giulio. E per noi vale il detto “tutti per tutti”. Hanno cinque figli, anche Ludovico e Giulio, i figli di Giovanni, dei veri fratelli per Caterina, Niccolò e Giacomo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.