Non mi lasciare la nuova fiction Rai con Vittoria Puccini: prime anticipazioni

Dopo il grande successo de La Fuggitiva, Vittoria Puccini tornerà a essere protagonista della serialità targata Rai con una nuova fiction. Il titolo del nuovo lavoro è Non mi lasciare e la serie è stata girata da poco, dovrebbe quindi andare in onda nella prossima stagione televisiva Rai. Vittoria Puccini si conferma quindi sempre più volto Rai, amatissima anche dal pubblico della rete che fino a ora ha approvato ogni fiction di cui è stata protagonista. Al fianco di Vittoria Puccini, nella nuova fiction Non mi lasciare, anche altri due attori amatissimi dal pubblico. Parliamo di Alessandro Roia e Sarah Felberbaum.

La serie è creata da Leonardo Fasoli Maddalena Ravagli, già autori di serie di successo come Gomorra e Zero Zero Zero, che firmano anche il soggetto di serie e le sceneggiature, insieme a Ivano Fachin, Giovanni Galassi Tommaso Matano.

Ma scopriamo qualcosa in più sulla nuova fiction Rai. Ecco le prime anticipazioni con la trama della serie con Vittoria Puccini che andrà in onda nell’autunno 2021 o nell’inverno 2022.

Non mi lasciare prossimamente su Rai 1: una nuova fiction per la Rai

Sono terminate a Venezia e in Polesine le riprese di ‘Non mi lasciare’, la nuova serie Rai coprodotta da Rai Fiction e PayperMoon Italia e diretta da Ciro Visco (Doc-Nelle tue mani Gomorra-La serie), che vede come protagonista Vittoria Puccini nel ruolo del vicequestore Elena Zonin. Tra gli altri interpreti, Alessandro Roia e Sarah Felberbaum.


Non mi lasciare: la trama della nuova fiction di Rai 1

Elena Zonin è una poliziotta, vive a Roma dove si occupa di crimini informatici e, in particolare, di reati contro l’infanzia e segue con una passione che rasenta l’ossessione le indagini che riguardano la scomparsa di minori. Un nuovo caso, legato a un’indagine su cui sta lavorando da tempo, la porta a Venezia, la città della sua giovinezza, da cui è fuggita vent’anni prima. Qui ritroverà Daniele, il suo grande amore di allora diventato vice questore di polizia, e Giulia, la sua migliore amica che Daniele ha sposato. L’inchiesta li vedrà lavorare fianco a fianco e con loro attraverseremo Venezia tra le sue meraviglie, gli antichi palazzi, le piccole calli sconosciute, la laguna. E la caccia ai criminali li porterà anche nel Polesine, tra le nebbie, alla scoperta di segreti nascosti per anni che ora dovranno tornare alla luce. Il passato e il presente tornano ad intrecciarsi, si riaprono vecchie ferite mentre si cerca di superare quello che è stato e di guardare al futuro.

Venezia location perfetta per Non mi lasciare


Paypermoon concretizza con questa serie la sua forte ambizione internazionale: la scelta di Venezia come location e coprotagonista della storia e il thriller appassionante e mozzafiato affidato alla scrittura di due tra gli autori più in auge del momento, ne fanno infatti un prodotto dal respiro internazionale, seppur radicato nella sua forte dimensione local, e rivolto anche al mercato estero. La distribuzione internazionale della serie è affidata al distributore Federation International.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.