Film stasera in tv, Salvate il soldato Ryan su Sky

Se vi siete stufati della classica partita di Champions League del mercoledì sera, oggi 4 maggio 2011 Sky Cinema Hits dalle ore 21.10  ci propone un bellissimo film di guerra del 1998, pluripremiato con 5 oscar a Los Angeles, Salvate il soldato Ryan. Possiamo dire che l’unica sfortuna di Steven Spielberg, in questa pellicola regista, fu quella di dover concorrere con La vita  è bella di Benigni che, come ricorderemo, si accaparrò i tre migliori oscar. Secondo alcuni questo è il miglior film di guerra ambientato durante il secondo conflitto, in particolare durante lo sbarco in Normandia: i particolari cruenti dello sbarco alleato sono ottimamente curati, accompagnati da una fotografia grigia che ben si addice alla panoramica sui cadaveri quando il silenzio è tornato sulle coste.

Ottima la recitazione di Tom Hanks, nella parte del capitano integerrimo e ligio al dovere, e anche i suoi subordinati non sfigurano; in particolare il giovane Matt Damon regala alla macchina da presa un Francis Ryan, attorno a cui ruota tutto il film, fra lo strafottente, l’insicuro, l’indifferente per la propria pellaccia, guadagnandosi anzitempo l’antipatia anche del pubblico. Un ottimo film che ci farà saggiare la crudeltà della morte in prima linea.

La trama di Salvate il Soldato Ryan:

1944, una volta reso sicuro lo sbarco in Normandia presso Omaha Beach da parte di forze alleate, al capitano John Millner (T. Hanks) viene affidata una squadra di soldati con un compito ingrato e al contempo quasi suicida: recuperare e trarre in salvo il soldato Francis Ryan (M. Damon) finito dietro le linee tedesche dopo un’azione di guerra andata male. Ma il compito di Millner e della squadra di recupero verrà ostacolato non solo dai nazisti ma anche dallo stesso Ryan…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.