Film stasera in tv, c’ è Colazione da Tiffany su Sky

Un classico rimane sempre classico, anche se riletto, interpretato insomma trasportato ai giorni nostri. Anche se – come il film di cui parleremo fra poco – è possibile goderne  in una versione restaurata, è possibile coglierne gli aspetti essenziali e la sua originalità. Stiamo parlando di una serata dunque all’insegna del film d’autore, perché  questa sera, domenica 11 settembre su Sky Cinema 1 a partire dalle ore 21.10 ci sistemiamo in poltrona per Colazione da Tiffany. Il capolavoro di Blake Edwards del 1961 trae spunto dall’omonimo romanzo di Truman Capote, sebbene nell’opera letteraria ci si soffermi ancora di più ciò che è il personaggio di Paul. Un film citato dai manuali di storia del cinema soprattutto per la strepitosa interpretazione che consacrò nel mondo del cinema Audrey Hepburn ma anche George Peppard, negli anni ’80 lavorò anche nella serie A/ Team e si dedicò soprattutto ai film per la tv. Ci soffermiamo sulla musica, premiata a Los Angeles con la statuetta per la miglior colonna sonora, scritta da Henry Mancini – certamente di lui ricorderemo anche l’orecchiabile motivetto de La Pantera Rosa – insieme allo splendido brano Moon River composto insieme a Johnny Mercer. Tutto l’apparato sonoro riesce a dare un senso di romantico anche nei punti più drammatici e meno sereni della storia. Nel finale il tripudio dell’amore ritrovato è celebrato dalle splendide note di cui abbiamo finora parlato. Certamente una storia commovente e  d’amore che esce dagli schemi della commedia classica americana. Assolutamente da vedere.

La trama di Colazione da Tiffany:

Holly Golightly (A. Hepburn) è una ragazza che vive insieme a un gatto senza nome e al contempo adora i gioielli di Tiffany. Per vivere si offre come escort avendo rinunciato da anni a vivere una relazione duratura. Ma un giorno incontra per caso lo scrittore Paul (G. Peppard) che gli rivoluzionerà la vita..

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.