Film stasera in tv, L’ultimo inquisitore è su Iris

Film stasera in tv, L’ultimo inquisitore-In questa domenica inizia ufficialmente il campionato di calcio; questa sera c’è il posticipo, ma se non siamo interisti o non amiamo proprio il calcio, possiamo rivolgere la nostra attenzione altrove. Girovagando sui canali del digitale terrestre ecco qualcosa di interessante per tutti gli amanti della storia o degli intrighi: questa sera, domenica 11 settembre su Iris a partire dalle ore 21.10 assisteremo all’interessante L’ultimo inquisitore. Il film del 2006 è stato diretto da Milos Forman, già famoso per Amadeus e Larry Flint – Oltre lo scandalo,  che dirige uno splendida cast: Javier Bardem, nel 2010 attivo con Mangia, prega, ama, e Natalie Portmann, sempre l’anno scorso bravissima in Il cigno nero e Thor. Una storia che vede come protagonista il pittore Francisco Goya e insiste in maniera eccessiva, a volte pesante sugli schemi brutali dell’Inquisizione Spagnola, prendendosi delle lunghissime licenze artistiche che rendono l’opera antistorica. Certamente il tentativo di ricostruire una porzione della Rivoluzione Francese esportata dal suolo transalpino è lodevole e con qualche spunto originale nella scelta delle inquadrature e del montaggio; la ricostruzione degli ambienti è inoltre fedelissima. E’ veramente un peccato, dunque, che un così bel prodotto si sia perso dietro degli importanti dettagli storici. Consigliato anche agli amanti dell’arte e dei pittori che creano fantastici quadri mescolando genio, sregolatezza e a volte violenza. Da provare.

La trama di L’ultimo inquisitore:

1792:in Spagna il famoso pittore Francisco Goya (S. Skargsgard) divenuto oramai celeberrimo ritrattista, entra in relazione con Lorenzo Casamares (J. Barden), inquisitore, e con la bellissima Ines Bilbatua (N. Portmann) di cui si innamora. Ma alcune strane voci circolano sul conto proprio di Ines e l’inquisitore è costretto a entrare in azione…

Gabriele Scardocci

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.