Grande Fratello 12: Rudolf e Alessia Marcuzzi rivoluzionano la puntata

Oggi ne parlano tutti, la puntata di ieri sera del Grande Fratello 12 ha lasciato in tanti a bocca aperta. Finalmente abbiamo visto Alessia Marcuzzi scendere davvero in campo e allo stesso tempo abbiamo assistito all’uscita furiosa del bel Rudolf. In realtà la situazione ieri sera è un po’ sfuggita di mano alla bella conduttrice, ma questo a noi è piaciuto molto. In tante edizioni del Grande Fratello non era mai accaduto, Alessia aveva sempre cercato di placare gli animi quando nella Casa i concorrenti erano un po’ troppo agitati e ha sempre trattenuto in maniera molto carina i gieffini che volevano abbandonare il gioco. Nella puntata di ieri sera del GF a Rudolf non è toccata la stessa sorte, la Marcuzzi ormai stanca delle continue lamentele del giovane rugbista e soprattutto del suo essere contro ogni decisione di chi lavora dietro le quinte, anzi dietro gli specchi della casa del Grande Fratello, ha indicato a Rudolf la strada per uscire.
Lui di certo aveva un po’ esagerato aggredendo soprattutto Floriana, ma in altri tempi Alessia lo avrebbe capito e aiutato tenendo conto della sua sofferenza per una fidanzata che non voleva apparire neanche con un rigo scritto su una lettera.
Altra imprudenza di Rudolf è stata quella di puntare il dito contro gli autori del programma che gli avrebbero ricordato in modo brusco che nel caso di auto eliminazione avrebbe dovuto pagare delle penali e peggio ancora che nel confessionale gli avrebbero suggerito velatamente di creare una storia con l’amica Ilenia.
Che tante cose che accadono al GF siano pilotate o suggerite e che nel contratto che i concorrenti firmano prima di entrare nella Casa siano presenti penali e altro non è certo una cosa nuova, ma di qui a gridarlo inferocito è ben diverso. Ed ecco che la situazione è sfuggita di mano, che Alessia non ha potuto più fermarlo, così come i compagni, che il GF 12 ha perso Rudolf, ma che ai telespettatori, forse, questa volta lo spettacolo è piaciuto

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.