Doppio appuntamento per il finale de La mafia uccide solo d’estate: le anticipazioni di oggi

Doppio appuntamento con La mafia uccide solo d’estate per il gran finale. Andranno in onda oggi e domani gli ultimi 4 episodi della sere. La penultima puntata in onda oggi 19 dicembre 2016 ci porta verso il gran finale. Cosa succederà quindi stasera? Lo scopriamo con le anticipazioni che ci svelano la trama per la puntata in onda oggi 19 dicembre 2016.

STASERA SU RAI1: LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE CON LA PENULTIMA PUNTATA, LA TRAMA DEL 19 DICEMBRE 2016

Nel primo episodio in onda stasera su Rai1, tutta Palermo attende con ansia la partita che può cambiare le sorti della città: Palermo-Juventus, finale di Coppa Italia. Lo stesso Lorenzo vi ha riposto il futuro della sua famiglia, anche perché grazie al padre di Alice ha ottenuto una strada facilitata per il mutuo. Il Palermo però perde, e la sconfitta fa volatilizzare anche le speranze dei palermitani per un futuro migliore. Massimo intanto si rende conto del prezzo che dovrà pagare per essere entrato dentro Cosa Nostra.
Nel secondo episodio le elezioni politiche piombano nella vita quotidiana dei cittadini palermitani. Mentre i rapporti con Pia si fanno più tesi per gelosia e sospetti di tradimento, Lorenzo per la prima volta accetta di compromettersi pur di realizzare finalmente il sogno di una casa nuova. A Massimo invece viene commissionato un delitto e comprende definitivamente di non essere fatto per Cosa Nostra. L’uomo pensava di avere la stoffa per essere un cattivo ma in realtà capisce ben presto che questa vita non è quella che fa per lui. La famiglia ritroverà la sua unità dopo gli ultimi episodi accaduti?

Non ci resta che seguire la puntata de La mafia uccide solo d’estate in onda stasera per vedere poi il gran finale con l’ultima puntata in onda il 20 dicembre 2016. Non prendete quindi impegni, il finale vi attende! 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.