Cristina Parodi lascia La vita in diretta e sbarca a Domenica IN?

Novità in vista per la prossima stagione de La vita in diretta? Secondo quelle che sono le indiscrezioni lanciare da Alberto Dandolo, per Oggi, Cristina Parodi potrebbe lasciare La vita in diretta. La conduttrice, che ogni giorno va in onda dagli studi di Roma al fianco di Marco Liorni, vivrebbe proprio male questa condizione. Non sarebbero gli ascolti del programma il problema e neppure il suo compagno di viaggio, con il quale la Parodi si trova invece molto bene. Il cruccio di Cristina è la vita romana: la Parodi vorrebbe infatti tornare a Milano, la sua città. Del resto, che la conduttrice non si trovasse bene a Roma era cosa nota, anche per questo la Rai, pur di averla alla conduzione de La vita in diretta, le aveva proposto la puntata del venerdì in diretta da Milano dedicata a Expo, puntata che poi va in onda anche in questa stagione dagli studi milanesi, per permettere alla conduttrice di passare il fine settimana a casa, con la sua famiglia. Una scelta anche criticata da molti che hanno parlato di vizi concessi alla Parodi. Proprio questa lontananza da Milano, avrebbe portato la conduttrice a rinunciare al suo impegno quotidiano con La vita in diretta. Secondo le indiscrezioni date da Dandolo, la conduttrice potrebbe comunque avere un ruolo molto importante in tv su Rai1, potrebbe essere la signora della domenica, per la Domenica IN tutta da rinnovare in vista della prossima edizione. Una sola puntata a settimana e un solo impegno romano nel fine settimana quindi che non la terrebbe troppo lontana dalla sua Milano. 

Ma si potrebbe pensare anche a un altro programma, in onda su un canale diverso. Per il momento queste restano comunque solo delle indiscrezioni che dovranno essere confermate. Vedremo  Cristina Parodi al fianco di Marco Liorni ancora per tutto l’anno, fino a maggio e poi scopriremo che cosa succederà! 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.