Telethon 2017, Antonella Clerici apre la maratona televisiva con Il mondo a colori

Sabato 16 dicembre in prima serata Antonella Clerici su Rai 1 aprirà la maratona televisiva benefica di Telethon 2017. La raccolta fondi per la ricerca sulle malattie genetiche è già partita, dal 4 dicembre è possibile donare con un sms o chiamando il numero 45518. 28esima edizione per Telethon e tocca ad Antonella Clerici e ai tanti ospiti presenti far giungere il messaggio di speranza e unione a più persone possibili. Il mondo a colori: una serata per Telethon, questo il nome scelto il programma evento su Rai 1 domani sera. Doniamo in tanti come stanno facendo e faranno i tanti personaggi famosi; tra i vari ospiti sabato sera accanto ad Antonella Clerici ci saranno Luca Zingaretti, che reciterà un monologo scritto da Massimiliano Bruno, Roby Facchinetti, Riccardo Fogli e Noemi. E ancora saranno presenti alla serata Telethon 2017 del 16 dicembre anche Francesca Michielin, Alberto Angela e Giovanni Allevi.

Poi la staffetta passerà in seconda serata a Gigi e Ross con la musica dell’orchestra di Paolo Belli. A chiusura della maratona tv per Telethon sabato 23 dicembre 2017 in prima serata su Rai 1 andrà in onda Soliti ignoti – Speciale Telethon con la conduzione di Amadeus. Tutti uniti per un progetto che ogni anno vede un impegno immenso da parti di tanti. Antonella Clerici, assente alla conferenza stampa per la presentazione anche de Il mondo a colori – Una serata per Telethon in collegamento ha dichiarato: “Vogliamo dare speranza. Ci saranno tantissimi ospiti e le storie di Telethon; spero che ci sarà anche Fabrizio Frizzi. È la prima volta che conduco Telethon, per me è un onore”. Alla conferenza stampa Mario Orfeo, direttore generale ha commentato:I medici di Telethon lavorano 365 giorni all’anno: questa è una settimana vetrina, e magari qualcuno può pensare che il resto dell’anno Telethon sia spento… La Rai sosterrà Telethon tutto l’anno, con la speranza che questo sia un Paese dove non c’è bisogno della raccolta fondi”.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.