A Uomini e Donne la verità su Sara Affi Fella: fidanzata durante il trono, ha mentito a tutti?

Avevamo tutti capito che ci fosse qualcosa di strano nell’aria, complici anche i tanti messaggi scritti dai protagonisti di Uomini e Donne in queste ore. Aveva aperto le danze Raffaella Mennoia, con un suo post di sfogo su Instagram, parlando di una persona che aveva preso in giro il programma e aveva poi proseguito anche Gianni Sperti, imbufalito per quello che è accaduto. E’ così nella puntata di Uomini e Donne registrata ieri, 23 settembre 2018, ampio spazio della puntata è stato dedicato a Sara Affi Fella, un momento chiamato “Una nuova verità su Sara“. Pare, che ci sia una persona che abbia deciso di raccontare la sua versione dei fatti che dimostrerebbe come la ex tronista abbia mentito nel corso di tutta la sua permanenza sul trono. Maria de Filippi esordisce dicendo che questa persona non ha voluto essere in studio per cui le può crederci ma anche non crederci, visto che non ci ha messo la faccia. C’è però un racconto, ci sono le parole di questa persona che spiega quello che Sara avrebbe fatto durante il percorso sul trono di Uomini e Donne. La prima notizia sconvolgente: Sara in quel periodo era ancora fidanzata con Nicola Panico. Una notizia che in realtà non stupisce visto che per tutto il trono, gli stessi corteggiatori, avevano fatto questa insinuazione, visto che la bella riccia non si smollava neppure per sogno.

UOMINI E DONNE NEWS E ANTICIPAZIONI: TUTTA LA VERITA’ SU SARA AFFI FELLA

Eppure tutti volevano dare retta a Sara, alle sue parole. Maria inizia il racconto dicendo che tutto è iniziato con la pubblicazione sui social, di una foto di Sara con un nuovo ragazzo. Nulla di male, ribadisce Maria, ma dopo questa foto, una persona chiama la redazione e vuole raccontare qualcosa. Questa foto gli fa venire rabbia. Inutile dirvi che tutti pensato che questa persona che ha chiamato per tutti, è Nicola Panico, ma la redazione non conferma. Questa persona quindi chiama Claudio, il responsabile della redazione, che ha avuto un incontro con questa persona. Ha parlato in presenza di altri colleghi e ha raccontato quella che è la sua verità. Ci sono stati anche dei messaggi audio che sono stati fatti ascoltare alla redazione. La presenza di Sara sul trono sin dall’inizio era incompatibile con il programma, era infatti ancora fidanzata con Nicola, già dalla prima registrazione. 

Nicola avrebbe appoggiato la decisione di Sara per questa esperienza. La persona racconta che Nicola, ogni volta che vedeva i baci, sbatteva la testa contro il muro. Tutto questo però veniva fatto perchè Sara avrebbe potuto in questo modo guadagnare e avere popolarità. Sara, secondo il racconto di questa persona, si vedeva con Nicola con la complicità dei genitori della ragazza. Lui parcheggiava la macchina a 20 km da casa ed erano i genitori di lei ad andare a prenderlo. Entrava in casa dal retro ed è sempre stato con Sara per tutto il periodo del trono. Avrebbe scelto poi Luigi perchè il pubblico avrebbe apprezzato maggiormente questa scelta. Claudio racconta inoltre che, il giorno in cui è andato da Sara per il confronto, dopo la scelta, Nicola era in casa ed è stato nascosto nell’armadio. Una dovizia di particolari che sembra essere credibile perchè se fosse frutto di immaginazione sarebbe il lavoro di una persona malata di mente. Tina scherza dicendo che neppure a Quarto Grado ci sono questi casi. Il povero Luigi ascoltando le parole di Claudio è completamente basito per quello che sta sentendo. 

Gianni non ci sta e dice che una ragazza che organizza tutto questo con i genitori è una persona pericolosa. I due opinionisti fanno notare che si spiegano in questo modo, tutto quello che Sara ha fatto, le sue scelte. Per questo non avrebbe dormito con Luigi e per questo la sua storia sarebbe finito. Luigi scioccato si difende e adesso attacca. 

Maria ribadisce che questo è il racconto fatto da una persona che potrebbe anche aver inventato tutto ma in studio, sembrano tutti credere alle parole di questa persona anonima che si è messa in contatto con la redazione. Su Witty Tv potrete seguire questo confronto, con un lungo video che racconta la storia di Sara Affi Fella. 

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.