La prima volta: Cristina Parodi confeziona un programma rassicurante che non è una novità

Dopo aver visto la prima puntata de La prima volta, senza conoscere i dati di ascolto che ha registrato il nuovo programma di Cristina Parodi, possiamo dire che si tratta di un format semplice ma carino. Il problema è che non si tratta di una novità: La prima volta è il travestimento, confezionato alla perfezione, di programmi come Così Lontani Così vicini e Cristina Parodi sembra aver fatto le prove generali in quella occasione per poi tornare su Rai 1, con questo “nuovo format”. Questo non significa che La prima volta non sia un programma buono per la domenica pomeriggio, anzi. Bisogna ammettere che lo studio di Torino è davvero bellissimo, nulla a che vedere con quelli dati a Mara Venier o a Marco Liorni, ma così è, se ci pare o se non ci pare. I servizi sono confezionati in modo eccellente, sia dal punto di vista grafico che dal punto di vista della narrazione e Cristina Parodi fa il suo. Professionale, empatica al punto giusto, commossa al punto giusto. La narrazione scorre forse un tantino lenta ma è anche giusto così. Le storie raccontate fanno sorridere ma sanno anche emozionare. Come non piangere di fronte agli occhioni del piccolo che ha visto dopo tre mesi sua madre: sembrava che stesse vedendo una sorta di angelo, un momento davvero speciale. 

Anche in questo programma ovviamente la forza di tutto gioca intorno alle storie e se Cristina Parodi con la sua squadra sceglierà le storie giuste, potrebbe anche convincere il pubblico stanco di inutili talk e di litigate varie ed eventuali. Come sempre ovviamente la parola spetta al pubblico. Dalla sua la Parodi ha, se dovesse essere confermato, l’ottimo traino arrivato da Mara Venier con la sua Domenica IN. 

Non è stato un inizio di stagione semplice per la Rai dopo i flop de La prova del cuoco, di Vieni da me e di Italia sì. Anche per questo c’è molta attesa rispetto al risultato portato a casa dalla Parodi, vedremo che cosa succederà. 

I DATI DI ASCOLTO DELLA PRIMA PUNTATA DE LA PRIMA VOLTA: ECCO I NUMERI DEL 23 SETTEMBRE 2018

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.