Telethon 2018 in tv: la maratona nei programmi Rai, il mese di dicembre per la ricerca


Telethon 2018 in tv: la maratona nei programmi Rai, il mese di dicembre per la ricerca

La lunga maratona di Telethon in tv sta per iniziare e come sempre i programmi Rai racconteranno storie di chi ha ricevuto l’aiuto dei ricercatori, di chi ogni giorno combatte aspettando la cura, di chi ha sconfitto il male grazie alla ricerca. La maratona di Telethon si aprirà con Festa di Natale, il programma condotto da Antonella Clerici in onda su Rai 1 in prime time. Dal 15 dicembre in poi tutti i programmi della Rai inizieranno a dare spazio alle storie di gente comune che ogni giorno combatte contro una malattia rara e non solo. 

LA LUNGA MARATONA DI TELETHON IN TV: TUTTI GLI APPUNTAMENTI CON I PROGRAMMI DELLA RAI PER DICEMBRE 2018 

Uno Mattina in Famiglia” con Ingrid Muccitelli e Luca Rosini, sabato 15 dicembre, ospiterà l’accensione del numeratore che segnerà l’inizio ufficiale della maratona. A partire poi dalla mattinata di domenica 16 dicembre, si proseguirà sulle tre reti Rai con un’ideale staffetta dei più importanti conduttori. Ad alternarsi saranno Arianna Ciampoli, Paolo Belli, Cristina Parodi, Gigi e Ross, Federica De Denaro, Gabriele Corsi, Eleonora Daniele e Marco Liorni e Andrea Delogu. Inviati speciali della maratona Telethon saranno Federica De Denaro e Lorenzo Branchetti.

“Uno Mattina”, con Franco Di Mare e Benedetta Rinaldi, ospiterà Luigi Naldini, Direttore dell’Istituto San Raffaele Telethon per la terapia genica.

Da lunedì 17 ogni giorno ci sarà uno spazio per Telethon e venerdì 21 dicembre la puntata sarà dedicata alla Fondazione.

La “Vita in Diretta”, con Francesca Fialdini e Tiberio Timperi, si collegheranno con Andrea Ballabio dall’Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Pozzuoli (Napoli) e ospiteranno ogni giorno una testimonianza diversa.

Eleonora Daniele intervisterà a “Storie Italiane” quattro bambini con malattie genetiche rare; anche Caterina Balivo (“Vieni da me”) e Mara Venier (“Domenica in”) dedicheranno parte dei loro programmi ai contenuti della Fondazione.

Paolo Belli e Arianna Ciampoli, testimonial Telethon, parteciperanno inoltre a “La prova del cuoco” da Elisa Isoardi in qualità di giudici. Lo studio Telethon ospiterà 29 storie, raccontando la vita quotidiana di persone affette da 21 diverse malattie.

Il 16 dicembre conosceremo, tra le altre, la storia di Maddalena e Simone, affetti da Corea di Huntington, e quella di Isaac, affetto da mucopolisaccaridosi di tipo VI e sottoposto a terapia genica al Tigem di Napoli. Il 21 dicembre Gigi e Ross faranno conoscere al pubblico la forza di Daniele (retinite pigmentosa), campione di sci nautico. Tra i protagonisti di questa giornata anche Gerardo e Irene. Il primo è un giovane colpito dalla distrofia di Duchenne, la seconda è una ricercatrice con il sogno di trovare una cura per questa malattia neuromuscolare.

Il 22 dicembre Marco Liorni a “Italia sì” racconterà la storia della piccola Federica (atrofia muscolare spinale di tipo 2), per parlare dello screening neonatale con Manuela Vaccarotto (Vicepresidente AISSME). Flavio Insinna nel suo spazio ospiterà i ragazzi della squadra di basket Giovani e Tenaci, per trattare il tema della disabilità legata allo sport. E di disabilità si parlerà anche in relazione alla maternità con Paola (distrofia dei cingoli).

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.:03370960795 - iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

 

Close